Lucca Comics & Games 2021 svela il manifesto ufficiale

Durante la conferenza stampa di presentazione di Lucca Comics & Games 2021 è stato svelato il manifesto ufficiale della manifestazione, realizzato dal Maestro Paolo Barbieri e dedicato ai 700 anni dalla scomparsa di Dante

Lucca 2021

Si è svolta oggi la conferenza stampa di presentazione della nuova edizione di Lucca Comics & Games 2021, che sarà in qualche modo l’edizione della ripartenza, con il ritorno del pubblico in presenza. Alla presenza dei giornalisti e in diretta streaming sui canali ufficiali della manifestazione è stato svelato anche il bellissimo poster realizzato dal Maestro Paolo Barbieri, che molti di voi conosceranno proprio grazie alle splendide illustrazioni che crea per Mondadori.

Poster Ufficiale LCG21

Come possiamo vedere, il protagonista assoluto è Dante Alighieri, del quale quest’anno si stanno svolgendo le celebrazioni per i 700 anni dalla sua morte. Proprio per omaggiare il Sommo Poeta, l’organizzazione di Lucca Comics & Games 2021 ha scelto come tema “A Riveder Le Stelle”, richiamando in modo esplicito l’ultimo verso dell’Inferno.

… a riveder le stelle: light. E’ questo il claim e la linea guida del 55esimo anno di Lucca Comics & Games, di nuovo in presenza dopo l’esperienza di Lucca ChanGes. La stella polare che guiderà il Festival, previsto da venerdì 29 ottobre a lunedì 1° novembre, sarà infatti il ritorno al rapporto con il pubblico, una community capace di regalare all’evento l’unicità che lo contraddistingue a livello mondiale. Un’occasione soprattutto per ritrovare – seppur con le chiare limitazioni necessarie per tutelare la salute di tutti – i creatori degli universi che sono parte integrante del festival: gli amici editori, le aree espositive e di vendita, gli incontri. Torna quindi il più grande Salone dedicato al fumetto, al gioco, allo storytelling e alle mitologie contemporanee, con gli stand delle industrie creative che lo rappresentano.

Paolo Barbieri

Il Maestro Paolo Barbieri ha alle spalle una carriera quasi trentennale e non è la prima volta che il suo percorso e quello di Lucca s’incrociano: già nel 2011 è stato “guest of honor”, con una mostra a lui dedicata all’interno di Palazzo Ducale.
Le sue illustrazioni sono comparse nei libri fantasy di Licia Troisi, oltre che in quelli di Ursula K. Le Guin, George R. R. Martin, Wilbur Smith, Roberto Giacobbo e molti altri.

Barbiere ha già avuto a che fare anche con Dante: nel 2012 ha realizzato una versione illustrata de L’Inferno per Mondadori, ristampata lo scorso mese di giugno da Sergio Bonelli Editore.


Mr. Kent

Appassionato di fumetti, curioso per natura, attratto irrimediabilmente da cose che il resto del mondo considera inutili o senza senso. Sono il direttore di MegaNerd e me ne vanto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *