Lucca Comics Awards 2020 – Tutti i vincitori

Sabato 31 ottobre sono stati assegnati i Lucca Comics Awards, i nuovi premi che hanno preso il posto del Gran Guinigi. Ecco tutti i vincitori

lucca-comics-awards (1)

Come vi avevamo anticipato qualche giorno fa, il premio Gran Guinigi quest’anno si è trasformato: nell’edizione Changes rinasce come Lucca Comics Awards, un riconoscimento al mondo del fumetto italiano e internazionale. La giuria, composta da Sio, Fumettibrutti, Chiara Codecà (membro dello staff culturale di Lucca Comics & Games), Marta Perego e Gianmaria Tammaro (entrambi giornalisti) ha selezionato nove vincitori. Da notare che l’organizzazione di Lucca Comics & Games, in accordo ai valori di comunità e inclusione, ha scelto di utilizzare il simbolo ǝ (schwa) nei premi.

Di seguito l’elenco dei vincitori:

Yellow Kid Fumetto dell’anno:
Un’estate fa, di Zidrou e Jordi Lafebre (Bao Publishing)

Yellow Kid Autorǝ dell’anno: – ex aequo:
Manuele Fior per Celestia (Oblomov Edizioni)
Eleanor Davis per Il futuro non promette bene (Rizzoli Lizard)

Yellow Kid Maestrǝ del Fumetto:
Akab

Gran Guinigi Miglior Fumetto Breve o Raccolta:
Ho ucciso Adolf Hitler di Jason (001 Edizioni)

Gran Guinigi Miglior Fumetto Seriale:
Attica, di Giacomo Bevilacqua (Sergio Bonelli Editore)

Gran Guinigi Miglior disegno:
Vittoria Macioci per Desolation Club 1 (saldaPress)

Gran Guinigi Miglior sceneggiatura:
Teresa Radice per Le ragazze del Pillar (Bao Publishing)

Gran Guinigi Miglior Esordiente:
Walter Leone per SS Tata (Edizioni Bd)

Premio Stefano Beani per un’iniziativa editoriale:
Čapek


Avatar

Mr. Kent

Appassionato di fumetti, curioso per natura, attratto irrimediabilmente da cose che il resto del mondo considera inutili o senza senso. Sono il direttore di MegaNerd e me ne vanto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *