Locke & Key – Qualche curiosità sulla serie Netflix

Ecco qualche curiosità su Locke & Key, la nuova serie Netflix che tra misteri e magia ha debuttato a febbraio sulla piattaforma.

speciale locke and key 2
Lo scorso 7 febbraio ha debuttato Locke & Key, un nuovo adattamento targato Netflix che ci racconta una storia in bilico tra horror, fantasy e teen drama. Protagonisti delle vicende sono i Locke, famiglia composta dalla madre Nina e dai tre figli Bode, Tyler e Kinsey, che si troveranno intrappolati in una misteriosa rete di eventi per il corso di tutti e dieci gli episodi. La serie ha riscosso un grande successo fin da subito, ottenendo così il rinnovo ufficiale per una seconda stagione. In attesa di vedere come proseguirà la vita a Keyhouse, abbiamo raccolto qualche curiosità che, forse, ancora non conoscete.

  • Locke & Key è basata sull’omonimo fumetto scritto da Joe Hill, figlio di Stephen King, e disegnato da Gabriel Rodriguez. La serie originale è stata pubblicata da IDW Publishing a partire dal 2008, mentre in Italia è edita da Magic Press e composta da sei volumi in totale.

Locke & Key fumetto

  • Tutti i volumi della serie sono stati adattati in versione audio, prodotto dalla AudioComics Company per Audible Studios. L’audio drama dura circa 13 ore ed è narrato da Haley Joel Osment, Tatiana Maslany e Kate Mulgrew. Il lavoro è stato premiato dalla critica e nel 2016 ha ottenuto quattro nomination agli Audie Awards dell’Audio Publishers Association.
  • Prima della versione televisiva, Locke & Key avrebbe dovuto ottenere una trasposizione cinematografica suddivisa in tre capitoli. La trilogia venne anche annunciata al Comic Con di San Diego nel 2014 e avrebbe avuto tra i produttori Alex Kurtzman, Roberto Orci, Bobby Cohen e Ted Adams. Purtroppo, nel 2015 fu lo stesso Joe Hill a dichiarare che la realizzazione dei film era stata interrotta, mentre il progetto di una serie televisiva sarebbe rimasto in cantiere. Nel 2016 ha infine ufficialmente annunciato la realizzazione di un pilot.

LockeandKey

 

  • La storia di Locke & Key ha attirato l’attenzione anche di altre case di produzione nel corso degli anni, ottenendo due pilot ufficiali, il primo targato FOX e l’altro Hulu. Per ogni progetto è scelto un cast diverso, che è stato poi rinnovato interamente anche per la versione Netflix. Ecco tutti gli attori che hanno interpretato i protagonisti:

Nina Locke è stata Miranda Otto (Lord of The Rings, Chilling Adventures of Sabrina) per FOX, Frances O’Connor per Hulu e Darby Stanchfield (Scandal) per Netflix,

Tyler Locke è stato interpretato da Jesse McCartney per FOX, Jack Mulhern per Hulu e Connor Jessup per Netflix

Kinsey Locke è stata Sarah Bolger per FOX, Megan Charpentier per Hulu e Emilia Jones per Netflix

Bode Locke è stato prima Skylar Gaertner per FOX e poi Jackson Robert Scott sia per Hulu che per Netflix

Rendell Locke è stato Mark Pellegrino per FOX e Bill Heck per Netflix

Duncan Locke è stato interpretato da Nick Stahl per FOX, Nate Corddry per Hulu e Aaron Ashmore per Netflix

Dodge è stata Ksenia Solo per FOX e Laysla De Oliveira per Netflix

Sam Lesser è stato interpretato da Harrison Thomas per FOX, Owen Teague per Hulu e Thomas Mitchell Barnet per Netflix

Rufus Whedon è stato Thomas Mitchell Barnet per Hulu (ebbene sì, lui che poi è diventato Sam Lesser su Netflix) e Coby Bird per Netflix

Ellie Whedon è stata Samantha Mathis per Hulu e Sherri Saum per Netflix

  • La splendida Key House è stata interamente realizzata partendo da zero. Gli interni e gli esterni sono stati creati da Netflix appositamente per la serie TV, prendendo i dettagli direttamente dai fumetti e cercando di replicarli il più fedelmente possibile. Alcuni elementi esterni sono stati realizzati in CGI, traendo ispirazione non solo dalle illustrazioni originali ma anche da alcuni edifici storici del XVIII secolo presenti a Lunenburg, città canadese dove la serie è stata girata, come ad esempio Bluenose Lodge.
  • Le riprese di Locke & Key si sono svolte principalmente in Canada, nonostante la serie sia ambientata in Massachusetts, negli Stati Uniti. Sono avvenute infatti da febbraio a luglio 2019 nella cittadina di Lunenburg, tranne alcune scene realizzate a Hamilton in Ontario e nell’Ovens Natural Park. Gli interni invece, sono stati realizzati nei Cinespace Film Studios a Toronto.

Ovens Natural Park

 

Avete visto tutta la stagione di Locke & Key su Netflix? O avete letto i fumetti? Fatecelo sapere nei commenti!

Leggi tutte le nostre recensioni sulle serie TV
Avatar

L'Oscuro Passeggero

Il mio nome rispecchia la mia solare personalità. Sono appassionata di letteratura, drogata di serie tv e spacciatrice d'immagini per MegaNerd su Instagram.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *