Living With Yourself – Paul Rudd nel trailer della nuova serie Netflix

Living With Yourself è la nuova serie in arrivo ad ottobre su Netflix che vedrà Paul Rudd sdoppiarsi e fare i conti con sé stesso.

Living With Yourself trailer

Ad ottobre sbarcherà su Netflix una nuova serie con protagonista Paul Rudd, il noto attore che recentemente ha vestito i panni di Ant-Man nell’universo cinematografico Marvel.

La serie racconterà la crisi esistenziale di Miles Elliot, un uomo che, insoddisfatto di sé stesso, decide di sottoporsi ad un trattamento che dovrebbe renderlo migliore, ma nei giorni seguenti scoprirà di essere stato semplicemente sostituito da una versione migliore di sé.

 La piattaforma ha da poco pubblicato il trailer ufficiale, eccolo in italiano:


La sinossi recita:

“Living with yourself è una commedia esistenziale che solleva un interrogativo: vogliamo davvero essere migliori? Miles (Paul Rudd) è un uomo ferito dalla vita e dall’amore che si sottopone a una misteriosa cura per poi scoprire di essere stato sostituito da una versione migliore di se stesso. Mentre affronta le conseguenze indesiderate delle sue azioni, Miles scopre che deve combattere per sua moglie (Aisling Bea), la sua carriera e la sua stessa identità.”

La serie è stata ideata e scritta da Timothy Greenberg (The Daily Show) e sarà diretta da Jonathan Dayton e Valerie Faris. Tra i produttori esecutivi troviamo Timothy Greenberg, Anthony Bregman, Jeff Stern, Tony Hernandez, Jonathan Dayton, Valerie Faris, Paul Rudd e Jeff Blitz.

Ecco inoltre il poster ufficiale:

Living With Yourself trailer

Living With Yourself sarà composta da otto episodi e farà il suo debutto su Netflix il 18 ottobre, in tutti i paesi in cui il servizio è disponibile. Che ve ne pare? Siete curiosi?

 


Segui Meganerd su FacebookTwitterInstagram e Telegram!



Commenti