Leiji Matsumoto – I nuovi titoli inediti disponibili

Dal 9 luglio in tutte le fumetterie e online, grazie all’Associazione Culturale Leiji Matsumoto, prosegue la pubblicazione delle opere inedite del padre di Captain Harlock. Arrivano il secondo volume di Sexaroid e I cinque della vendetta

Leiji Matsumoto - I nuovi titoli inediti disponibili

Grazie al lavoro profuso dell’Associazione Culturale torinese che pone al centro del suo motore pulsante la figura artistica di Leiji Matsumoto, stanno approdando in Italia diverse opere inedite del Maestro. Le opere inaugurali di questo importante progetto editoriale sono state Le avventure di un’ape e il primo volume di Sexaroid.

A distanza di un mese, l’Associazione è pronta a proseguire il suo piano editoriale, come da programma. Dal 9 luglio è disponibile il secondo volume di Sexaroid.

Leiji Matsumoto - I nuovi titoli inediti disponibili

Sexaroid, uno tra i più celebri manga del Sensei, scritto nel 1968, racconta una storia di agenti segreti: al maldestro agente G3 viene affiancata Yuki numero 7, apparentemente una donna bellissima, in realtà una sexaroid, cioè un’androide dotato di una potentissima intelligenza artificiale che le consente di provare emozioni.

Sempre dal 9 luglio, I cinque della vendetta del 1967, è la trasposizione in manga dell’omonimo spaghetti-western dell’anno precedente, diretto dal regista Aldo Florio, e uno dei primi capolavori del genere del Maestro Leiji Matsumoto. Una rilettura giapponese della concezione italiana di un genere squisitamente americano, un emozionante incontro di culture in cui si trovano i semi che germoglieranno cinque anni dopo nella celebre saga Gun Frontier.

Leiji Matsumoto - I nuovi titoli inediti disponibili

Questo progetto editoriale è indubbiamente uno dei più interessanti del 2021. Noi lo stiamo seguendo con molto interesse, e voi? Come sempre aspettiamo i vostri commenti per discuterne insieme!


Sig.ra Moroboshi

Contro il logorio della vita moderna, si difende leggendo una quantità esagerata di fumetti. Non adora altro Dio all'infuori di Tezuka. Cerca disperatamente da anni di rianimare il suo tamagotchi senza successo. Crede ancora che prima o poi, leggerà la fine di Berserk.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *