Leiji Matsumoto dimesso dall’ospedale di Torino: è pronto a tornare in Giappone


Buone notizie per il grande Autore giapponese: Leiji Matsumoto è stato dimesso dall’ospedale Molinette di Torino, in cui era stato ricoverato lo scorso 15 novembre

matsumoto

Arrivano splendide notizie da Torino: il celebre fumettista Leiji Matsumoto è stato finalmente dimesso dall’ospedale Molinette, in cui era stato improvvisamente ricoverato lo scorso 15 novembre in seguito a un malore. Il grande Autore ora sta meglio ed è in grado di ripartire per il Giappone: oggi stesso rientrerà a Tokyo.

Matsumoto era stato ricoverato dopo essersi sentito male nel corso di un evento al Cinema Massimo, che prevedeva la proiezione di “Galaxy Express 999” e a seguire un suo intervento. Immediatamente portato in albergo, di fronte a uno stato di salute preoccupante gli organizzatori avevano optato per un rapido trasporto in ospedale per accertamenti. Nelle convulse ore successive si era parlato di sospetto ictus per il grande fumettista nipponico, che durante la notte era stato trasferito nel reparto di rianimazione.

Nei giorni seguenti, dall’ospedale sono arrivati segnali rassicuranti circa le condizioni del Sensei. Matsumoto è rimasto in rianimazione fino al 20 novembre, quando è stato trasferito nel reparto di Medicina interna del professor Franco Veglio. Come riferito da Repubblica, il fumettista ha ringraziato il personale dell’ospedale per le cure ricevute, prima di rientrare in volo a Tokyo.


Tutta le redazione di MegaNerd  augura il meglio a questo grande Autore del fumetto mondiale.

 

Fonte: Leiji Matsumoto è uscito dall’ospedale



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *