L’arrivo di Negan è stata la cosa peggiore in The Walking Dead


Il declino di The Walking Dead coincide con l’arrivo di Negan alla fine della sesta stagione, a dirlo una ricerca di Broadband Choices.

Negan TWD

Non è un segreto che gli ascolti di The Walking Dead siano man mano scesi nel corso delle stagioni, specialmente negli ultimi anni. Il calo è stato di certo graduale, come succede molto spesso nelle serie con un gran numero di episodi, ma in questo caso sembrerebbe esserci stato un crollo netto a partire dalla settima stagione.

The Walking Dead era infatti arrivata alla fine della sesta affrontando una perdita di ascolti tutto sommato sopportabile, ma proprio il finale di stagione ha segnato una reazione molto negativa nel pubblico, che si è riflessa nelle valutazioni dell’episodio e, di conseguenza, negli ascolti della stagione successiva.

Cosa è successo in quell’episodio? E’ stato introdotto il personaggio di Negan, paradossalmente molto amato da tanti fan della serie sugli zombie. Eppure il suo debutto, insieme al cliffhanger del finale, sembrerebbe essere stato il colpo di grazia per la serie, dimostrandosi l’avvenimento peggiore mai accaduto a The Walking Dead.


A fornire questi dati è Broadband Choices, che mostra come dopo l’apparizione di Negan si sia registrato un primo malcontento tra gli spettatori, ma che il vero colpo di grazia per l’apprezzamento della serie sia stata proprio la scena finale che ha visto il gruppo di Rick Grimes in ginocchio, nonché la morte di Glenn e Abraham. Il tracollo non si è più fermato fino all’ottava stagione, con una ripresa durante la nona a seguito del salto temporale che ha seguito l’uscita di scena di Rick. Broadband Choices ha inoltre pubblicato un grafico che raccoglie le valutazioni da IMDB e conferma l’andamento della serie, eccolo qui:

TWD IMdb

Anche Jeffrey Dean Morgan si è espresso in merito, parlando di come il suo personaggio non sia stato ben approfondito nelle ultime stagioni, diventando così un personaggio “troppo unidimensionale”:

“Da quando è uscito dal camper la prima volta, non abbiamo imparato nulla su di lui per circa due anni

L’attore ha poi rassicurato il pubblico dicendo che la decima stagione, le cui riprese sono attualmente in corso, rappresenta per Negan la cosa migliore che abbia mai fatto. Nel frattempo, ci prepariamo all’uscita di The Walking Dead: World Beyond, secondo spin-off dopo Fear The Walking Dead, che vedrà come protagonista la prima generazione nata dopo l’apocalisse zombie.

Insomma, ormai è innegabile, The Walking Dead ha perso lo smalto di una volta, ma sembrerebbe in via di ripresa. Voi che ne pensate?

 

Fonte: comicbook.com

Commenti