La Sirenetta – Arriva la serie TV sequel (ma non è Disney)


Il nuovo servizio streaming americano di NBCUniversal, Peacock, trasmetterà una serie TV live action della Sirenetta: la storia partirà 15 anni dopo la conclusione della fiaba di Andersen (dunque non del classico Disney)

la sirenetta

Mentre Disney continua a lavorare sul film live action (dunque con attori in carne e ossa) de La Sirenetta, arrivano notizie di una serie TV di prossima uscita che riguarderebbe proprio la piccola Ariel. Stavolta però il classico film d’animazione non c’entra niente: il nuovo servizio in streaming di NBCUniversal, Peacock, porterà sul piccolo schermo una storia ambientata quindici anni dopo la conclusione della fiaba di Andersen. La serie si chiamerà Washed Up e da quanto apprendiamo dal sito TVLine, sarà una dark comedy: vedremo l’ormai ex Sirenetta depressa, intrappolata in un matrimonio in cui l’amore si è consumato troppo presto. Uno scenario che di favola ha davvero ben poco, insomma…

Come se le vicende sentimentali non mettessero abbastanza a dura prova Ariel, arriverà anche la notizia della morte improvvisa del padre, che la riporterà nel regno sottomarino e si ritroverà a dover combattere per la salvezza di tutta l’umanità

Al momento non sono state date altre informazioni, né sul cast, né sulla data d’uscita. In compenso sappiamo però che questa serie sarà scritta dall’autrice di Jane the Virgin, Gracie Glassmeyer.


Stando a queste primissime info, Che ne pensate di questo Washed Up? Parliamone nei commenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *