La Principessa Sissi – Come sarà la nuova serie tv


Amy Jenkins, creatrice di This Life e sceneggiatrice di The Crown, adatterà una nuova serie tv su La Principessa Sissi basata sui romanzi di Allison Pataki.

Sissi

 

La storia dell’Imperatrice autriaca Elisabetta di Baviera, La Principessa Sissi, ha affascinato molte generazioni. Tutt’oggi la sua figura ispira curiosità e ammirazione, tanto ché sembrerebbe in arrivo una nuova trasposizione televisiva dei romanzi di Allison Pataki, The Accidental Empress (Il mio nome è Sissi) e Sisi: Empress on Her Own (Sissi, La solitudine di un’Imperatrice).

Non è la prima volta che la storia della sovrana viene ripresa, numerosi sono stati i film e i documentari ispirati alla storia di Sissi, a partire dai primi anni del secolo scorso fino ad oggi. Stavolta, come riporta Variety, sarebbe in arrivo una serie tv che avrà la firma di Amy Jenkins, già creatrice e produttrice di altre serie a sfondo storico come This Life per BBC, nonché scrittrice dell’amatissima The Crown.

Si tratterà di un dramma in costume in chiave moderna, ambientato tra il 1853 e la Prima Guerra Mondiale. La storia seguirà la vita di una donna forte, costretta ad accettare ed abbracciare il potere per poter vivere secondo i suoi principi e lasciare un segno in un mondo fortemente dominato dagli uomini. Dal punto di vista di Sissi, verranno poi mostrate le mille sfaccettature dell’epoca, la storia di una delle più importanti famiglie reali europee e, certamente, la sua storia d’amore con il futuro Imperatore Francesco Giuseppe, fidanzato della sorella.


La serie verrà prodotta da Picture Perfect Federation, che si occuperà anche della distribuzione internazionale. Michael Shamberg invece, insieme alla stessa Pataki, sarà il produttore esecutivo. Shamberg ha parlato così del progetto:

“La storia di Sissi affascina il mio capo dello sviluppo Alexandra Zimbler Smith, cresciuta in Europa e cittadina francese, sin dall’infanzia. Produrrà la serie con me e l’altro mio superiore, Ameet Shukla. Alexandra ha suggerito Sissi per una serie internazionale per via del fascino senza tempo della sua storia, in particolare in un’epoca di presa di coscienza da parte delle donne come la nostra”

Amy Jenkins ha invece commentato:

Sissi era una straordinaria Imperatrice. Carismatica e libera pensatrice, era una ribelle reale che ha incendiato la corte degli Asburgo in una maniera sorprendentemente moderna“. Inoltre la creatrice aggiunge: “Non vedo l’ora di portare alla luce una prospettiva molto femminile della sua affascinante lotta per la sua auto-determinazione“.

Per ora non sono ancora noti ulteriori dettagli, non ci resta che aspettare!

 

Fonte: variety.com

Commenti