La Morte di Superman – DC celebra il 30esimo anniversario con uno Special

DC Comics celebra il 30esimo anniversario de La Morte di Superman con uno speciale realizzato dai team creativi originali, che conterrà quattro nuove storie e diversi extra

DOS_30th_Ann_main_COVER_fnl_62e0549d8416b4.02840805_62e0937d9fa8b7.84005515

30 anni fa accadeva l’impensabile: l’Uomo d’Acciaio moriva dopo una lotta estenuante contro Doomsday.

Per celebrare l’anniversario di questo incredibile evento, che negli anni 90 sconvolse il mondo del fumetto – mai prima di quel momento un eroe del calibro di Superman era caduto sotto i colpi di un nemico così potente – DC ha riunito i team creativi originali che all’epoca “uccisero” l’Uomo d’Acciaio per dare alle stampe un volume inedito con quattro nuove storie. Parliamo di autori del calibro di Dan Jurgens e Brett Breeding; Roger Stern e Butch Guice; Louise Simonson e Jon Bogdanove; Jerry Ordway e Tom Grummett, uniti ancora una volta per The Death of Superman 30th Anniversary Special #1, un albo speciale che sarà sisponibile nelle fumetterie americane il prossimo 8 novembre.

The Death of Superman 30th Anniversary Special #1 presenta quattro storie completamente nuove che esplorano l’impatto duraturo che la morte di Clark ha avuto sulla sua famiglia e sui suoi amici, oltre a nove pin-up e copertine variant di alcuni dei migliori nomi dell’industria fumettistica americana.

Ciascuno dei team creativi originali di The Death of Superman si è riunito per raccontare una storia che mostra come hanno reagito alcuni dei più grandi alleati di Superman durante e dopo la sua fatidica battaglia contro Doomsday. Vediamo nel dettaglio cosa ci aspetta in questo volume speciale:

The Life of Superman” di Dan Jurgens, Brett Breeding, Brad Anderson e John Workman – Un giovane Jon Kent scopre a scuola che suo padre era morto anni prima, cosa che i suoi genitori non gli avevano mai detto. Nel bel mezzo di questa scopeeta, Jon e Clark devono allearsi per combattere un nuovo cattivo collegato a Doomsday chiamato DOOMBREAKER.

Standing Guard” di Roger Stern, Butch Guice, Glenn Whitmore e Rob Leigh –  L’epica battaglia tra Superman e Doomsday dal punto di vista dei Guardiani.

“Time” di Louise Simonson, Jon Bogdanove, Glenn Whitmore e Rob Leigh – La storia di come apparve la morte di Superman dal punto di vista di John Henry Irons.

Above and Beyond” di Jerry Ordway, Tom Grummett, Doug Hazelwood, Glenn Whitmore e Rob Leigh – Una storia potente con protagonisti Ma e Pa Kent che guardano il loro unico figlio combattere Doomsday in diretta televisiva, mentre sfogliano gli album fotografici di Clark con la sensazione che il loro figlio prevalga sempre sul nemico. Come sappiamo, in quell’occasione non andò così.

Che ve ne pare di questo speciale? Quando arriverà l’edizione italiana lo prenderete? Aspettiamo come sempre i vostri commenti!


Mr. Kent

Facebook MeganerdInstagram MeganerdTwitter Meganerd
Appassionato di fumetti, curioso per natura, attratto irrimediabilmente da cose che il resto del mondo considera inutili o senza senso. Sono il direttore di MegaNerd e me ne vanto.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.