Justice League Snyder’s cut è diventato finalmente canonico?

Durante il DC FanDome che si è svolto lo scorso weekend sono trapelate alcune prove che indicano come Warner Bros. abbia finalmente deciso di rendere canonico il film di Zack Snyder

Snyder Cut

Dopo anni e anni di richieste dai fan, indiscrezioni e un susseguirsi di scoop e  rivelazioni, a marzo dello scorso anno è finalmente stata distribuita sulla piattaforma streaming HBO Max la versione Snyder’s cut di Justice League.

Il film – espressione della vera ed autentica visione del regista – è ufficialmente uscita anche in Italia, ed è possibile vederla su Sky.

Nel 2017, durante la produzione e le riprese del film, Snyder fu costretto ad abbandonare il progetto a causa di una tragedia familiare.

La guida della regia passò quindi a Joss Whedon, il quale però creò una versione totalmente diversa rispetto ai piani originali, seguendo anche alcune indicazioni che arrivavano direttamente dai piani alti di Warner Bros.

La conseguenza fu un risultato pessimo, tanto da un punto di vista di critica, che di box office.

Nonostante ciò, come detto, alcuni mesi fa è stata rilasciata al pubblico la versione originale del film, e l’accoglienza è stata incredibile: un successo globale. Non sarà sfuggito ai più, tuttavia, come i capi esecutivi alla Warner siano stati piuttosto freddi nei confronti di questa nuova versione di Justice League.

La pellicola, infatti, non è stata affatto pubblicizzata, a differenza di Mortal Kombat o Godzilla vs. Kong usciti nello stesso periodo, né sono state rilasciate clip o interviste ufficiali. Addirittura il trailer fu rilasciato tra i filmati non in elenco di YouTube, per alcuni ennesimo indizio che lo studio volesse davvero valorizzare poco questo progetto, tanto da metterne in discussione la canonicità negli eventi dell’Universo cinematografico targato DC.

Forse sono proprio queste le motivazioni che hanno sorpreso diversi fan quando, durante l’ultimo DC FanDome, sono state trasmesse alcune scene dal film di Snyder.

Tanto per fare un esempio concreto, durante l’intro iniziale dove viene fatta una panoramica di tutte le produzioni DC, è visibile l’immagine di Batman sopra alla sua Batmobile, aggiunta dal regista nelle riprese dello scorso anno.

Ma ancora: nella sezione dedicata all’eroina in occasioni dei suoi 80 anni, Warner ha utilizzato un’immagine di Wonder WomanAquaman Cyborg proveniente proprio dalla nuova versione del film.

La versione originale di Justice League è finalmente considerabile come canonica nell’Universo DC? Voi cosa ne pensate? Diteci la vostra nei commenti.


Sfoglia tutti i film recensiti da MegaNerd!

Giacomo Pellegrini

Mi piacciono gli anime, i manga, il cinema, ma soprattutto gli spaghetti. A volte mi chiamano il dittatore della grammatica e della sintassi, ma giuro che non sono così violento (non sempre)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *