Justice League – I fan hanno vinto, arriva la Snyder Cut


Dopo petizioni, richieste in ogni forma, proclami e raccolte firme, finalmente i fan saranno accontentati: su HBO Max arriverà la tanto attesa Snyder Cut di Justice League

justice league snyder cut

Sembrava quasi una leggenda, inizialmente.
Poi, pian piano hanno cominciato a parlarne sempre di più, finché lo stesso Zack Snyder non ha ammesso che sì, una sua versione di Justice League esisteva eccome. Non quella che è arrivata al cinema, ma la versione che aveva concepito originariamente, che doveva far esplodere tutti i vari indizi disseminati in Batman v Superman.

Per anni il regista ha pubblicato sui social piccoli estratti da questa famosa Snyder Cut e i fan di tutto il mondo hanno iniziato a mobilitarsi, chiedendo a gran voce #ReleaseTheSnyderCut (Fate uscire la versione di Snyder); anche molti attori che hanno preso parte al film attraverso i propri social hanno iniziato a chiedere a Warner di rilasciare il film così come Snyder lo aveva concepito inizialmente, ovvero come il terzo capitolo di una saga iniziata con Man of Steel nel 2013 e proseguita poi con il già citato Batman v Superman.

Ora finalmente ci siamo: i fan saranno accontentati e nel 2021 finalmente potremo vedere Justice League così com’era stata concepita dal suo ideatore. La notizia è arrivata nel corso di un commento in diretta su Vero dedicato all’Uomo d’Acciaio a cui ha partecipato, a sorpresa, anche Henry Cavill, il Superman cinematografico:


«Voglio ringraziare HBO Max e la Warner Brothers per questo gesto coraggioso nel sostenere gli artisti permettendo il compimento della loro visione” ha commentato il regista. “Un ringraziamento speciale a tutti coloro che hanno partecipato al movimento dello SnyderCut per averlo fatto realizzare»

Subito dopo è arrivata la conferma ufficiale da parte della piattaforma streaming, che ha dato il grande annuncio sulla sua pagina ufficiale:

HBO Max rimonterà il film confezionando un’edizione estesa di quasi quattro ore, aggiungendo tutto il materiale non utilizzato dalla versione di Justice League arrivata nei cinema nel 2016: come forse ricorderete, Snyder aveva dovuto abbandonare il progetto a causa di un grave lutto familiare. A quel punto Warner ha chiamato in sostituzione Joss Whedon, che  – d’accordo con la produzione – ha cambiato profondamente la storia, facendola diventare molto diversa rispetto a quella che Zack Snyder aveva immaginato (e quasi realizzato).

Dopo 5 anni, giustiza sarà fatta: che sia bello o brutto, vedremo il film così com’era stato ideato in origine. Un contenuto davvero unico, che renderà HBO Max ancor più interessante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *