Junji Ito Maniac: Japanese Tales of the Macabre – Netflix annuncia l’anime horror

Netflix ha annunciato con un video promozionale Junji Ito Maniac: Japanese Tales of the Macabre, anime ispirata ai fumetti di Junji Ito

junji-ito-mangas.jpg

Netflix ha annunciato durante il live streaming della Geeked Week che sta sviluppando Junji Ito Maniac: Japanese Tales of the Macabre, il nuovo anime basato sulle storie horror dell’artista Junji Ito.

L’anime debutterĂ  nel 2023 e includerĂ  20 storie tratte dai manga di Ito e mai adattati prima in animazione, tra i quali Tomie, SĹŤichi e The Hanging Balloons. Di seguito potete vedere il filmato con protagonista il mangaka che introduce l’anime e alcuni dei disegni preparativi relativi alla progettazione della serie animata.

Lo stesso Ito ha confermato che al momento non è ancora stato deciso il team creativo che realizzerà l’anime nè tutte le storie che verranno adattate.

Junji Ito Maniac: Japanese Tales of the Macabre è solo l’ultimo prodotto anime tratto dalle opere del mangaka. Anche il manga Uzumaki, come annunciato in precedenza, sta per arrivare con una miniserie animata di quattro episodi. L’anime era originariamente previsto per il debutto su Toonami nel 2020 prima di essere presentato in anteprima in Giappone, ma l’anime è stato posticipato prima al 2021 e successivamente ad ottobre di quest’anno.

Nato a Gifu nel 1963, Junji Ito lascia la professione di odontotecnico per dedicarsi a tempo pieno al fumetto dopo aver vinto il premio “Kazuo Umezz” nel 1987. Dalle sue opere sono stati tratti numerosi film d’animazione e live-action, di cui spesso lo stesso Ito cura la sceneggiatura. Il suo tratto è, allo stesso tempo, realistico e caricaturale, efferato e disturbante quanto elegante e composto. Le sue tematiche principali sono i disturbi ossessivo-compulsivi, le paure ataviche, il fascino dell’autodistruzione e la deformazione del corpo (inteso non tanto come metafora del corpus sociale quanto come rappresentazione fisica del subconscio).

Cosa ne pensate lettori di MegaNerd di Junji Ito Maniac: Japanese Tales of the Macabre? Fatecelo sapere nei commenti!

Fonte: Animenewsnetwork.com


Leggi tutte le nostre recensioni sulle serie TV

Doc. G

Il mio nome e' Doc. G , torinese di 36 anni lettore compulsivo di fumetti di quasi ogni genere (manga, italiano, comics) ma che ha una passione irrefrenabile per Spider-Man! Chi è il miglior Spider-Man per me? Chiunque ne indossi il costume.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato.