Joker – Confermato, il film di Joaquin Phoenix avrà un seguito

Nella lista di Production Weekly, il sito su cui vengono elencate le produzioni cinematografice in corso, compare anche Joker 2

I diversi rumors e le speranze dei fan hanno trovato conferma il 16 settembre, quando il sito ufficiale su cui vengono aggiornate le produzioni cinematografiche, è compaso Joker 2.
Come conferma la scheda del film riportata qua sotto, il film è in fase di sviluppo attivo e vede come unica conferma del cast Joaquin Phoenix e una novità interessante tra i produttori, un autore di tutto rispetto e dai cui film si è presa ispirazione per il primo capitolo del Joker, ovvero Martin Scorsese.

Joker è un film a se stante in questo momento nell’universo cinematografico DC, ma qualche mese fa, Hollywood Repoter affermava non solo che il sequel era già stato pianificato, ma anche che si pensava d’inserire la figura di Arthur Fleck in un universo alternativo. Lo vedremo quindi, in futuro, a fianco del Batman di Robert Pattinson?

Film sensazionale, ha reso Phoenix vincitore di un premio Oscar ed ha avuto diverse nomination per regia, montaggio, costumi, nonché vincitore del premio oscar alla migliore colonna sonora a Hildur Guðnadóttir.
Sicuramente ha fatto storcere un pochino il naso agli amanti dei fumetti DC Comics, sopratutto nel voler rendere i Wayne i cattivi e disegnandoli come affaristi che non hanno minimamente a cuore le sorti degli abitanti di Gotham (esattamente il contrario di com’è sempre stato). Ma è stato capace di rendere piena giustizia alla figura del Joker, affermando un cattivo psicologico con uno spessore di tutto rispetto. Riflettendo inoltre in pieno, l’intento dello sceneggiatore Todd Philips di far emergere la sua mancanza di empatia .

Non resta che aspettare nuove infomazioni sulla trama, il cast e il suo futuro!

Sarà un altro capolavoro o era meglio fermarsi al primo film?

 

 


Sfoglia tutti i film recensiti da MegaNerd!

Nissareading

Divoratrice di libri, fumetti e manga, affronta la vita un passo di libro alla volta, trovando ispirazione dai Samurai e da Batman.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *