John Romita Jr. torna in Marvel

Dopo sette anni di trasferta alla Distinta Concorrenza, John Romita Jr. torna a casa: da luglio ritroveremo le sue matite sugli albi Marvel

john-romita-jr-marvel-comics-ritorna

Dopo ben sette anni alla DC Comics, John Romita Jr., uno dei disegnatori più amati dai fan d’Oltreoceano, torna in Marvel.
Aveva fatto scalpore, nel 2013, la decisione  di tradire la sua adorata Casa delle Idee per provare una nuova esperienza in DC Comics. Nel corso degli ultimi anni, abbiamo visto il disegnatore cimentarsi con le icone della Distinta Concorrenza, illustrando prima la serie regolare di Superman (sia nell’era New52 che in quella più recente, con i testi di Bendis), che diversi progetti legati a Batman.

superman 32 cover
Superman 32 del 2014 segnò il debutto di John Romita Jr. in DC Comics

Ora però è tempo di tornare a casa: a partire dal prossimo mese di luglio, Romita Jr. sarà di nuovo un artista in esclusiva alla Marvel, ed è pronto a cimentarsi con nuove e interessanti sfide editoriali. Per festeggiare il suo grande ritorno, la Casa delle Idee ha diffuso l’immagine che vedete qui in alto, in cui il disegnatore ha ritratto alcuni dei più importanti personaggi Marvel. Al momento ancora non sappiamo se sarà l’artista regolare di una particolare testata o seguirà dei progetti speciali come minserie o graphic novel, ma una cosa è certa: un disegnatore del calibro di John Romita Jr. avrà sicuramente un ruolo piuttosto importante.

Il suo nome è da sempre legato a quello della Casa delle Idee, sin da quando debuttò giovanissimo nel 1969, diventando in relativamente poco tempo uno dei nomi più forti dell’industria del fumetto americana. John Romita Jr. è stato senza dubbio uno dei disegnatori più prolifici della lunga vita editoriale di Spider-Man, per cui avrà disegnato davvero centinaia e centinaia di tavole. Diventato subito uno dei disegnatori più amati dal pubblico, pian piano è riuscito a disegnare quasi tutti i personaggi della casa editrice, dagli X-Men a Iron Man, passando per un memorabile ciclo Daredevil per i testi del grande Frank Miller, fino ad arrivare al bellissimo ciclo di Capitan America “Perduto nella Dimensione Z”, scritto da Rick Remender.

spider-man romita jr

Nel 2014 il cambio di casacca epocale: passa alla DC e diventa subito il disegnatore regolare di Superman nell’era New52. Contestualmente si riunisce con Frank Miller per dar vita all’albo speciale Il Ritorno del Cavaliere Oscuro: L’ultima Crociata e Superman: Anno Uno, una rivisitazione inedita delle origini dell’Uomo d’Acciaio. In questi anni Romita Jr. si è cimentato anche su Batman, sia sulla serie regolare che nel primo ciclo di storie della collana All Star Batman, scritta da Scott Snyder.

Bisogna ammettere però che il disegnatore nato e cresciuto a New York non è mai riuscito a lasciare un segno indelebile in casa DC, almeno non quanto i fan si aspettavano. Ora però è tempo di tornare dai personaggi con cui è cresciuto e ha contribuito a far crescere: da luglio, John Romita Jr. torna alla Marvel.

Che aspettative avete al riguardo? Come al solito aspettiamo i vostri commenti per discuterne insieme!


Mr. Kent

Appassionato di fumetti, curioso per natura, attratto irrimediabilmente da cose che il resto del mondo considera inutili o senza senso. Sono il direttore di MegaNerd e me ne vanto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *