Intervista col vampiro – Le prime immagini della serie TV

AMC ha condiviso le prime foto ufficiali di Intervista col vampiro, atteso adattamento seriale del celebre romanzo di Anne Rice

AMC ha condiviso le prime foto ufficiali di Intervista col vampiro, atteso adattamento seriale del celebre romanzo di Anne Rice

AMC ha svelato le prime foto ufficiali di Intervista col vampiro, serie TV che adatterà l’omonimo romanzo della compianta Anne Rice e facente parte della serie Le Cronaca dei vampiri.

Le immagini rivelano i due protagonisti della serie, Sam Rei che vestirà i pannidi Lestat de Lioncourt, e Jacob Anderson che indosserà quelli di Louise de Pointe du Lac:

AMC ha condiviso le prime foto ufficiali di Intervista col vampiro, atteso adattamento seriale del celebre romanzo di Anne Rice

AMC ha condiviso le prime foto ufficiali di Intervista col vampiro, atteso adattamento seriale del celebre romanzo di Anne Rice

AMC ha condiviso le prime foto ufficiali di Intervista col vampiro, atteso adattamento seriale del celebre romanzo di Anne Rice

AMC ha condiviso le prime foto ufficiali di Intervista col vampiro, atteso adattamento seriale del celebre romanzo di Anne Rice

A scrivere la serie è Rolin Jones che si occupa anche di produrla e farà da showrunner mentre inizialmente Anne e Christopher Rice sarebbero dovuti essere produttori esecutivi assieme a Mark Johnson.  La serie debutterà nel 2022 negli Stati Uniti su AMC ed AMC+.

Anne Rice, scomparsa l’11 novembre 2021, era una delle più celebri e acclamate scrittrici statunitensi che si portava dietro un enorme bagaglio di romanzi pubblicati anche sotto pseudonimo, e tra i più apprezzati troviamo sicuramente i tredici che compongono appunto la saga fantasy/horror de Le Cronache dei Vampiri.

Intervista col vampiro del 1994 che vedeva protagonisti Brad Pitt e Tom Cruise è stato un film discreto – nonostante alcuni cambiamenti fondamentali e significativi dei personaggi  – ma quando si parla de La regina dei Dannati del 2001 non possiamo che bocciare completamente il risultato, dal cast alla trama inesistente. L’unica nota positiva fu l’interpretazione di Akasha da parte di Aaliyah che purtroppo rimase vittima di un mortale incidente proprio dopo le riprese.

Non ci resta che aspettare ulteriori notizie ma nel frattempo vi lasciamo la trama del primo capitolo di questa meravigliosa saga letteraria che vi consigliamo di recuperare:

“Una stanza buia. Un registratore acceso. Un giornalista. E un vampiro. Da quasi due secoli, ormai, Louis de Pointe du Lac non è più un uomo: è una creatura della notte, e ha tutta la notte a disposizione per convincere Daniel, il giornalista, che la storia che gli sta raccontando è vera. Così come è vero il suo volto, tanto pallido ed esangue da sembrare trasparente, di una bellezza soprannaturale e per sempre cristallizzata.

Louis racconta di come abbia ricevuto il dono (o forse la maledizione?) della vita eterna proprio quando non desiderava altro che la morte. È il 1791, è un’altra New Orleans, e Louis, in seguito al suicidio dell’amatissimo fratello, vorrebbe soltanto seguirne il destino. Ma la seduzione del dono oscuro è potente, specialmente se ha i modi, la voce e l’aspetto di Lestat. Sensuale e affascinante, crudele e allo stesso tempo capace di profonda commozione, Lestat ha bisogno di Louis tanto quanto Louis ha bisogno di lui.

Quando infine, dopo anni di scorribande notturne, Louis sta per decidersi ad abbandonare Lestat, questi gli fa il regalo più grande: Claudia. Una bambina di appena cinque anni, in fin di vita, che solo il dono oscuro può salvare. L’unico peccato che il sacrilego e irriverente Lestat non si può permettere: creare una vampira di soli cinque anni.”

Che idea vi siete fatti guardando le prime immagini della serie TV Intervista col vampiro? Parliamone insieme nei commenti!


Leggi tutte le nostre recensioni sulle serie TV

Sig.ra Moroboshi

Instagram Meganerd
Contro il logorio della vita moderna, si difende leggendo una quantità esagerata di fumetti. Non adora altro Dio all'infuori di Tezuka. Cerca disperatamente da anni di rianimare il suo tamagotchi senza successo. Crede ancora che prima o poi, leggerà la fine di Berserk.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.