Indiana Jones 5 – Harrison Ford in lacrime sul palco del D23

Durante il D23 Expo è stato rivelato un primo filmato in esclusiva per i partecipanti all’evento. Harrison Ford visibilmente commosso ha confermato che il film è “fantastico”.

Durante il D23 Expo è stato mostrato in esclusiva al pubblico partecipante all’evento un filmato relativo a “Indiana Jones 5“. Dopo il filmato, Harrison Ford è salito sul palco per parlare del film. Pubblicato su Twitter da IGN, un video clip di Ford visibilmente commosso mentre parla della pellicola.

“I film di Indiana Jones parlano di mistero e avventura, ma riguardano anche il cuore .Abbiamo una storia davvero umana da raccontare, oltre a un film che ti spaccherà il culo.”

Il film sarà diretto da James Mangold (già dietro la cinepresa su “Logan“) e vedrà nel cast anche Phoebe Waller-Bridge, Mads Mikkelsen, Boyd Holbrook, Toby Jones, Antonio Banderas, Shaunette Renée Wilson, Thomas Kretschmann e altri. Il film è stato inizialmente annunciato nel 2016 ma non è iniziata la produzione fino a giugno 2021 a causa di molteplici ritardi.

Boid Holbrook in precedenza aveva usato parole entusiastiche del lavoro di Mangold su “Indiana Jones 5”:

“Sai, guarda il suo lavoro: Ford contro Ferrari, sarà veloce, sarà tosto e avrà un cuore. Tutti i suoi film hanno questo battito emotivo in loro, ma abbiamo questa grande scala di Indiana Jones. Il ragazzo non riesce a fare un brutto film. È così preciso in quello che fa.”

Inoltre Holbrook ha anche parlato del ritorno di Ford nel ruolo di Indiana Jones per la quinta volta.

“Harrison Ford sta strappando e ruggendo. L’età non è altro che un numero per quest’uomo.”

Harrison Ford è molto legato al personaggio di Indiana Jones. l’attore americano ha interpretato per la prima volta il ruolo di Indiana Jones nel 1981 con “I predatori dell’arca perduta“, diretto da Steven Spielberg. È tornato per tre sequel, tra cui “Indiana Jones e il tempio maledetto” (1984), “Indiana Jones e l’ultima crociata” (1989) e “Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo” (2008), tutti diretti da Spielberg. il regista americano inizialmente aveva pianificato di dirigere anche “Indiana Jones 5”, ma ha rinunciato nel 2020 rimanendo comunque come produttore esecutivo del film. Il compositore John Williams, che con le sue colonne sonore ha segnato i primi quattro film di Indiana Jones, lavorerà anche la colonna sonora del quinto capitolo.

Per stessa ammissione di Harrison Ford, Indiana Jones 5 sarà l’atto conclusivo di un franchise che ha fatto storia.

Cosa ne pensate dell’atto finale di Indiana Jones 5 ? Ditecelo nei commenti !

 

 


Leggi tutte le nostre recensioni sulle serie TV
Sfoglia tutti i film recensiti da MegaNerd!
Avatar photo

Mr. Rabbit

Stanco dal 1973. Ma cos'è un Nerd se non un'infanzia perseverante ? Amante dei supereroi sin dall'Editoriale Corno, accumula da anni comics in lingua originale e ne è lettore avido. Quando non gioca la Roma

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.