In arrivo al cinema il film di Knight Rider (Supercar)


È in lavorazione un adattamento cinematografico di Knight Rider, la serie televisiva anni ’80 in Italia conosciuta come Supercar, che segnerà il debutto sul grande schermo di Michael Knight e la sua auto KITT

Il popolare duo composto da Michael Knight e dalla sua auto KITT, protagonisti della serie poliziesca anni ’80 Knight Rider (da noi in Italia conosciuta come Supercar), si riunirà per un lungometraggio per il grande schermo che vedrà il debutto del franchise al cinema. La nuova versione di Knight Rider conterrà ancora le caratteristiche che hanno reso famosa la serie televisiva, pur modernizzando il franchise ai giorni nostri.

La Spyglass Media Group con James Wan e Michael Clear di Atomic Monster stanno trattando per sviluppare il film. Lo scrittore di sceneggiature per videogiochi TJ Fixman (Ratchet and Clank, Resistance: Fall of Man) si occuperà della sceneggiatura.

Creato da Glen A. LarsonKnight Rider è andato in onda per la prima volta sulla NBC dal 1982 al 1986 e aveva per protagonista Michael Knight, interpretato da David Hasselhoff, un agente sul campo che lavorava per le Knight Industries Two Thousand (KITT), un’organizzazione che si occupava di combattere il crimine, dove nessuno interveniva, a bordo di una Pontiac Firebird Trans Am con un’intelligenza artificiale senziente. La serie composta da 4 stagioni e circa 90 episodi ha riscosso un discreto successo all’epoca soprattutto per l’automobile hi-tech KITT che interagiva con una propria voce con il suo guidatore Michael dando origine a siparietti divertenti che sdrammatizzavano il tono action – poliziesco della serie.


In Italia conosciuta come Supercar, il telefilm è stato trasmesso su Italia 1. Hasselhoff ha ripreso, poi, il ruolo in due film per la televisione: nel 1991 in Knight Rider 2000 e nel 2008 in Knight Rider. Entrambi i film avrebbero dovuto rilanciare il franchise per una nuova serie televisiva, ma non ottennero il successo sperato. Nonostante ciò, sono stati generati numerosi spin-off, inclusi videogiochi e una convention intitolata KnightCon.

C’è il massimo riserbo sulla trama e sugli attori coinvolti nel film, ma vedremo se questa volta i nuovi Kitt e Michael Knight riusciranno a ottenere il successo maturato negli anni ’80 dai loro predecessori.

 

 

 

 

Fonte: CBR.com

Sfoglia tutti i film recensiti da MegaNerd!
Avatar

Doc. G

Il mio nome e' Doc. G , torinese di 36 anni lettore compulsivo di fumetti di quasi ogni genere (manga, italiano, comics) ma che ha una passione irrefrenabile per Spider-Man! Chi è il miglior Spider-Man per me? Chiunque ne indossi il costume.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *