Il tributo DC Comics a Neal Adams

DC Comics ha realizzato un tributo al leggendario artista Neal Adams, scomparso lo scorso 28 aprile. La storia in tre pagine sarà pubblicata su tutti gli albi in uscita da questa settimana.

Lo scorso 29 aprile è venuto a mancare il leggendario disegnatori di comics Neal Adams. Incommensurabile il suo contributo artistico nella creazione di storici personaggi come Man-Bat, Ra’s al Ghul, John Stewart e al rilancio di altri pezzi grossi come Batman, Freccia Verde, Lanterna Verde e Deadman tra gli anni Sessanta e Settanta.

Neal Adams si è battuto anche per un maggiore riconoscimento dei diritti degli sceneggiatori e dei disegnatori nella creazione delle opere per le case editrici ed è stato tra i maggiori sostenitori per l’aumento dei contributi a Joe Shuster e Jerry Siegel come creatori di Superman.

L’importanza di Neal Adams nel mondo del fumetto supereroistico è stata, quindi, incredibile e DC Comics ha voluto omaggiare questa straordinaria figura con un tributo di tre pagine intitolato “The Endless Line“. La storia breve è scritta da Tom King e disegnata dal figlio di Neal, Josh Adams. Vediamola qui di seguito:

L’omaggio The Endless Line sarà presente in tutti i nuovi albi DC Comics in uscita a partire da questa settimana. Le tre pagine includono stralci di un’intervista rilasciata da Neal Adams nel 1982 a “The Comics Journal”, riproposta sotto forma di dialogo con Deadman, alternata a dichiarazioni di altri disegnatori e sceneggiatori contemporanei che hanno collaborato con l’artista. Nella coda senza fine di personaggi che desiderano uno sketch o un autografo, possiamo vedere Deadman, Batman, Ra’s al Ghul, John Stewart, Talia al Ghul, Freccia Verde, Lanterna Verde, Man-Bat, Joker, Black Canary.

La redazione di MegaNerd si aggiunge alla coda per un altro saluto ad un indimenticabile artista.

Fonte: ComicBook.com, Twitter


Avatar photo

Pier

Instagram Meganerd
Appassionato di scienza e supereroi, leggo fumetti da quando avevo 5 anni. Divoro serie tv... ma non ingrasso

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.