Il mio vicino Totoro – A Londra andrà in scena il primo adattamento teatrale

Il mio vicino Totoro verrà portato in scena dalla compagnia Royal Shakespeare Company al teatro Barbican di Londra. Ecco tutti i dettagli

Il mio vicino Totoro - A Londra andrà in scena il primo adattamento teatrale

Il primo adattamento teatrale in assoluto dell’acclamato film dello Studio Ghibli Il mio vicino Totoro sarà interpretato dalla Royal Shakespeare Company per un periodo limitato di 15 settimane al Barbican Theatre di Londra, dall’8 ottobre 2022 al 21 gennaio 2023.

Adattare questa storia magica profondamente amata per il palcoscenico è il prossimo capitolo del nostro impegno di lunga data nel realizzare produzioni spettacolari e accessibili che vedono il mondo attraverso gli occhi dei bambini“, ha affermato Erica Whyman, direttrice artistica ad interim dell’RSC.

Il progetto teatrale è stato approvato dal regista Hayao Miyazaki in persona, dopo che è stato avvicinato da Joe Hisaishi, che ha composto la musica per Il mio vicino Totoro.

Hisaishi è anche il produttore esecutivo dell’adattamento. Lo spettacolo teatrale è diretto da Phelim McDermott, che è stato coinvolto in numerose opere, tra cui “Akhnaten”, vincitore del premio Laurence Olivier. Tom Morton Smith, che ha scritto la sceneggiatura di “Oppenheimer”, è incaricato di adattare il film per il palcoscenico. L’adattamento conterrà musica composta da Hisaishi.

“Se c’è una vera universalità in questo lavoro – e credo che ci sia – allora anche se viene eseguito in una lingua diversa da persone che sono cresciute in culture completamente diverse, sono sicuro che sarà compreso da persone di tutto il mondo ”, ha commentato Hisaishi sull’adattamento teatrale.

Il mio vicino Totoro è un film d’animazione del 1988 scritto e diretto da Hayao Miyazaki e animato dallo Studio Ghibli per Tokuma Shoten. Il film racconta la storia delle due giovani figlie di un professore (Satsuki e Mei) e le loro interazioni con gli spiriti del legno amichevoli nel Giappone rurale del dopoguerra. Il film e il suo personaggio principale sono diventati icone culturali e hanno fatto più apparizioni cameo in numerosi film e videogiochi dello Studio Ghibli. Totoro funge anche da mascotte per lo studio ed è riconosciuto come uno dei personaggi più popolari dell’animazione giapponese.

A differenza di molti suoi lungometraggi che sono stati tratti da romanzi già esistenti, questo è un racconto che Miyazaki ha adattato per il cinema da un libro illustrato che aveva iniziato a disegnare nel periodo in cui stata lavorando alla serie televisiva Marco (1976). Nei primi schizzi realizzati per quel libro si ritrovano sia le idee che sono poi effettivamente state trasformate in immagini per il film, sia gli spunti che non sono stati utilizzati per il lungometraggio.

Se volete sapere tutto su Totoro, vi rimandiamo al nostro super speciale a lui dedicato. Cliccate qui!

Cosa ne pensate di questa notizia? Aspettiamo i vostri commenti per parlarne insieme!


Sfoglia tutti i film recensiti da MegaNerd!

Sig.ra Moroboshi

Instagram Meganerd
Contro il logorio della vita moderna, si difende leggendo una quantità esagerata di fumetti. Non adora altro Dio all'infuori di Tezuka. Cerca disperatamente da anni di rianimare il suo tamagotchi senza successo. Crede ancora che prima o poi, leggerà la fine di Berserk.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.