Il manga “Atelier of Witch Hat” avrà un adattamento anime?

Molto probabilmente Atelier of Witch Hat, manga creato da Kamome Shirahama, avrà presto un adattamento anime. Ecco tutto quello che sappiamo

Atelier of Witch Hat è un manga di genere fantasy scritto e illustrato da Kamome Shirahama. È stato pubbicato per la prima volta dalla rivista Monthly Morning Two della casa editrice Kodansha ldt. a partire da Luglio 2016. Grazie al succeso riscontrato è stato poi serializzato in Tankobon a partire da gennaio 2017, ad ora conta 9 pubblicazioni. Il manga è arrivato 7° al Taisho award e tra i finalisti al Kodansha Manga Award!
La serie è giunta in Italia grazie a Panini Comics che l’ha pubblicata sotto la sua l’etichetta Planet Manga.

La trama:
Coco è la figlia gentile e sognatrice di una sarta e aspira a diventare una strega; tuttavia, poiché solo chi è nato coi poteri magici può praticare e usare la magia, deve rinunciare al suo sogno. Un giorno incontra un mago di nome Qifrey e dopo aver visto come usa la magia (disegnando rune e usando inchiostro magico), Coco lancia accidentalmente un incantesimo che trasforma sua madre in pietra. Non sapendo però quale incantesimo ha lanciato, per far tornare su madre normale diventa l’assistente di Qifrey, iniziando un lungo viaggio alla scoperta della magia.

Sappiamo che è in progetto un’adattamento anime grazie a pagine fan come SugoiLite. L’avviso è apparso dopo che sono state pubblicate sui social media informazioni sulla registrazione di un dominio web per Witch Hat Atelier in Giapone con IP a Osaka. Non è ancora nulla di ufficiale e i fan attendono l’annuncio di Kodansha Comics. Sappiamo però che un buon numero di avvisi di anime, poi confermati, sono trapelati dalla registrazione dei domini.

Non possiamo quindi che aspettare la conferma ufficiale!
Siete fan della serie? Attendevate l’arrivo dell’anime?
Fatecelo sapere nei commenti!

 


Nissareading

Divoratrice di libri, fumetti e manga, affronta la vita un passo di libro alla volta, trovando ispirazione dai Samurai e da Batman.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *