Il Grande Gatsby diventerà una serie TV

Dopo lo splendido film, Il Grande Gatsby si prepara a diventare una serie TV. Il progetto è nelle mani del creatore di Vikings, Micheal Hirst.

Il grande gatsby serie tv

Secondo quanto riportato da The Hollywood Reporter, Il Grande Gatsby diventerà una serie TV. A+E Studios e ITV Studios America stanno infatti collaborando con lo scrittore Michael Hirst, la penna dietro serie come Vikings I Tudors, per sviluppare una serie drammatica di una sola stagione. Hirst sarà anche il produttore esecutivo di questa miniserie, insieme a Michael London della Groundswell Productions.

Questa miniserie sarà una rivisitazione del celebre romanzo di Francis Scott Fitzgerald, che ha già avuto quattro adattamenti cinematografici. Il primo, ancora muto, nel 1926, il secondo nel 1949, il terzo nel 1974 ed un quarto risalente al 2013, nel quale il volto di Gatsby è quello di Leonardo di Caprio. Nella serie approfondiremo la realtà della comunità afroamericana di New York dell’epoca e la vibrante sottocultura musicale che si stava sviluppando nei ruggenti anni ’20. Secondo quanto affermato dallo stesso Hirst, esploreremo le vite nascoste dei suoi personaggi, attraverso la lente moderna di un sogno americano frammentato, catturando però la maestosità della visione senza tempo di Fitzgerald. Il progetto ha il sostegno e l’approvazione di Blake Hazard, pronipote di Scott e Zelda Fitzgerald e amministratore fiduciario della tenuta di Fitzgerald, che funge anche da produttore consulente.

Non sappiamo però ancora su quale Network o piattaforma andrà in onda la serie, ma pare che si propenderà per un canale via cavo prima e poi per l’arrivo su una piattaforma di streaming. Cosa pensate dell’annuncio di questa serie? Fatecelo sapere nei commenti!


Leggi tutte le nostre recensioni sulle serie TV

Chissia di Themyscira

Nata a Themyscira, smistata in Grifondoro, finita nel Sottosopra. Vivo la mia vita un tetramino alla volta, tra libri di storia e pagine che sanno di lillà e uvaspina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *