I Simpson – Nessun bianco doppierà più personaggi non bianchi

Anche la serie animata de I Simpson subirà dei cambiamenti a seguito del movimento Black Lives Matter: nessun personaggio non bianco sarà più doppiato da bianchi.

I Simpson - photo credits: web

Dopo la bufera che ha colpito il personaggio di Apu de I Simpson nei mesi passati, che non verrà più doppiato da Hank Azaria, da ora tutti i personaggi di colore saranno doppiati d’ora in poi da attori di colore. A prendere questa rilevante decisione gli stessi produttori della serie animata, che l’hanno confermato tramite una piccola nota:

D’ora in poi, I Simpson non avranno più attori bianchi a doppiare personaggi non bianchi.
Lo scorso febbraio Hank Azaria aveva così spiegato la propria decisione di non dare più la voce ad Apu:
Una volta che ho capito che questo era il modo in cui il personaggio era stato concepito, non volevo più parteciparvi. Non mi sembrava giusto. Quel che è successo con questo personaggio ha aperto uno spiraglio su un tema importante. Ed è un bel modo per aprire la conversazione. Posso essere responsabile e cercare di sistemare tutto nel modo migliore possibile.

I Simpson – Non il primo caso

Questa dei produttori dei Simpson non è la prima decisione a rientrare nel movimento a favore della maggiore inclusività. Recentemente, infatti, è avvenuto per Big Mouth Central Park, due serie animate in cui le doppiatrici bianche dei personaggi di colore hanno fatto un passo indietro decidendo di lasciare il posto ad altri. Jenny Slate, doppiatrice originale del personaggio di Missy in Big Mouth, ha infatti deciso che non doppierà più la bambina della serie animata, e lo stesso Kristen Bell nella seconda serie.
Non solo, più di recenti anche nei Griffin verrà cambiato il doppiatore di Cleveland:

E voi, siete favorevoli a questo nuovo tipo di iniziativa? Fatecelo sapere nei commenti, e continuate a seguirci per rimanere aggiornati su tutte le novità legate al mondo nerd!

 


Leggi tutte le nostre recensioni sulle serie TV
Avatar

CapitanRyu

Nato con il Gameboy in mano, spendo tutto quel che ho in roba Nerd: videogames, anime, manga, figure, mi intriga tutto ciò che proviene dal misterioso mondo del Sol Levante. Storico per passione, Nerd di professione, non vedo l'ora di raccontarvi ciò che mi appassiona!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *