I fratelli Russo vogliono dirigere Moon Knight


I fratelli Russo sono pronti a lavorare sulla serie Moon Knight della Marvel, che verrà trasmessa da Disney+

Moon Night

Dopo l’incredibile successo di Avengers: Endgame, i registi Joe e Anthony Russo vorrebbero prendersi una pausa e sviluppare dei progetti personali, che non riguardino necessariamente l’universo Marvel. Tuttavia non stanno dicendo addio al Marvel Cinematic Universe per sempre; hanno semplicemente affermato che gli piacerebbe tornare in un prossimo futuro per qualche progetto specifico e sensazionale come potrebbe essere ad esempio Secret Wars, un film che probabilmente non vedremo per almeno i prossimi 10 anni.

In un’ intervista con Inverse però è stato chiesto ai due fratelli se ci fosse un personaggio in particolare sul quale avrebbero voluto lavorare per una serie su Disney+ e la risposta è stata netta: Moon Knight.

Moon Knight would be fun. It’s hard to say because we’re in the middle of Cherry right now. We’re on location in Cleveland shooting at the moment. But anything Marvel does is going to be special. And we’ve had such an amazing working relationship with them that I’m sure we’re all gonna find something to come back together.

Moon Knight sarebbe divertente. È difficile da dire perché siamo proprio nel mezzo di Cherry. Al momento stiamo girando a Cleveland ma qualsiasi cosa faccia la Marvel è speciale. Abbiamo avuto un rapporto di lavoro talmente straordinario con loro che sono sicuro troveremo qualcosa per tornare di nuovo insieme.

Jeremy Slater (The Umbrella Academy) è a capo della squadra di sceneggiatori per la prossima serie di Moon Knight di Disney+ e ci sono state voci secondo cui lo show potrebbe avere un qualche tipo di crossover con Blade, il film in prossima uscita.


Nulla è stato ancora rivelato per quanto riguarda la serie, ma di sicuro la Marvel realizzerà progetti importanti per ciò che riguarda Moon Knight e i fan, con buona probabilità, lo adoreranno.

Chi è Moon Knight?

Nei fumetti, Marc Spector ovvero moon Knight, è un ex agente della CIA diventato poi mercenario, “mestiere” che gli ha permesso di guadagnare svariati milioni di dollari. La sua abilità nell’investire denaro e nello svolgere l’attività di mercenario lo hanno portato ad avere un patrimonio stimato di quasi 3 miliardi di dollari, garantendogli una vita agiata in stile Bruce Wayne.

Nonostante le sue abilità e conoscenze, durante il suo ultimo lavoro al Cairo, Spector fu lasciato in fin di vita da un ex collega. Riuscì comunque a trascinarsi nel deserto fino alla tomba di Konshu, il Dio della Luna egiziano. Dopo aver esalato l’ultimo respiro, fu resuscitato proprio per mano del Dio Konshu, che gli donò la vita impattando però sulla stabilità mentale di Marc, facendogli sviluppare un disturbo da personalità multipla.

Dopo essere tornato a New York creò due nuove personalità: Steven Grant il donnaiolo milionario e Jake Lockley il tassista. Fu proprio dopo aver sviluppato le sue altre personalità che cominciò ad indossare il mantello di Moon Knight.

Resuscitandolo, Konshu garantì a Spector maggiori capacità fisiche e frequenti visioni profetiche di notte, eppure lo stesso Spector non era del tutto sicuro che Konshu non fosse solamente un’altra delle sue personalità creata dalla propria mente.

Proprio come Tony Stark o Bruce Wayne (a seconda dei punti di vista), Moon Knight ha sempre a disposizione un intero arsenale di armi , veicoli e costumi per soddisfare le sue esigenze.

Noi di MegaNerd già non vediamo l’ora di vederlo!

Commenti