Harley Quinn, arriva la serie animata


 

Era destino che prima o poi, la nostra amata Harley Quinn tornasse nel mondo dei cartoni animati: il sempre ben informato sito Deadline riporta infatti che è in lavorazione per il servizio direct-to-consumer digitale della DC Comics una nuova serie animata interamente dedicata alla spasimante del Joker. Warner Bros. Animation ha messo in cantiere 26 episodi indirizzati a un pubblico maturo (dunque non si tratterà di uno show per bambini, state tranquilli). La serie, che sarà scritta e prodotta da  Justin HalpernPatrick Schumacker e Dean Lorey, partirà dalla fine della relazione (sentimentale e criminale) di Harley con il Joker e assisteremo al suo piano di diventare la regina del crimine di Gotham.

Come possiamo vedere dalla prima concept art della serie rilasciata da Warner e DC, nello show apparirà sicuramente anche Poison Ivy (nei fumetti hanno un rapporto molto stretto), oltre a numerosi criminali già visti nelle pagine di Batman. Chissà se anche il Cavaliere Oscuro farà un cameo all’interno della serie? Non ci resta che attendere!

Chi è Harley Quinn?

Harley Quinn, il cui vero nome è Harleen Frances Quinzel, è stata creata da Paul Dini e Bruce Timm per la serie televisiva animata Batman, in cui compare per la prima volta l’11 settembre 1992 nell’episodio Un piccolo favore della prima stagione. Nel febbraio 1994 compare per la prima volta anche nei fumetti, in Batman: Amore folle (The Batman Adventures: Mad Love) della serie Le avventure di Batman. Dall’ottobre 1999 è stata integrata anche nella continuity dei fumetti DC Comics comparendo per la prima volta in Batman: Harley Quinn, ambientata durante la saga Batman: Terra di nessuno. Al cinema è stata interpretata da Margot Robbie in Suicide Squad (2016).



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *