Grammy 2020 – Chernobyl ha la miglior colonna sonora originale


Chernobyl vince il premio per la miglior colonna sonora originale ai Grammy Awards 2020, battendo Game of Thrones e Avengers: Endgame.

Chernobyl

Dopo il grande successo ottenuto agli Emmy Awards dello scorso anno, Chernobyl ha trionfato anche alla cerimonia di premiazione dei Grammy Awards 2020. Durante la 62esima edizione della cerimonia infatti, la miniserie targata HBO e Sky ha vinto nella categoria Miglior colonna sonora originale, battendo Game of Thrones, Avengers: Endgame, Il Re Leone e Il Ritorno di Mary Poppins, anch’essi nominati.

Le musiche di Chernobyl sono state realizzate dalla compositrice danese Hildur Guðnadóttir, che ha battuto Alan Silvestri per Avengers: Endgame, Rami Djawadi per Game of Thrones, Hans Zimmer per Il Re Leone e Marc Shiman per Mary Poppins. Durante gli scorsi Emmy Awards ricordiamo che la miniserie sul disastro nucleare ha vinto nella categoria Miglior miniserie, Migliore sceneggiatura per una miniserie drammatica e Migliore regia per una miniserie drammatica, ottenendo in totale ben diciannove nomination.

Chernobyl ha debuttato su Sky lo scorso maggio, andando in onda una volta a settimana, per un totale di cinque episodi. Se volete approfondire e leggere la nostra recensione, la trovate qui.


Commenti