Golgo 13 – In arrivo uno spin-off con protagonista femminile

A luglio arriverà uno spin-off di Golgo 13, il capolavoro del compianto maestro Takao Saito

Golgo 13 - In arrivo uno spin-off con protagonista femminile

Il numero di giugno della rivista Big Comic Zōkan di Shogakukan ha rivelato che il manga Golgo 13 di Takao Saito riceverà un nuovo manga spin-off. La rivista non ha rivelato il titolo ma ha mostrato  una silhouette del personaggio principale. Tuttavia, la rivista ha anticipato che il personaggio è una ragazza popolare e ben nota tra i fan del manga, e anche che è bella, intelligente, estremamente atletica e potrebbe avere i “geni” di Duke Togo. Il nuovo spin-off debutterà nel numero di agosto della rivista il 15 luglio.

Golgo 13 - In arrivo uno spin-off con protagonista femminile

Golgo 13 è la serie che ha per protagonista l’infallibile sicario Duke Togo che porta a termine le sue missioni spostandosi per il mondo. Duke Togo è un cecchino infallibile e rimane impresso per il suo sguardo sempre accigliato e torvo.

Il 24 settembre 2021, all’età di 84 anni, si spense il Maestro Takao Saito, una vera leggenda del manga e Autore di Golgo 13, il manga più lungo di tutti i tempi.

Takao Saito aveva esordito nel 1955 con Kūki Danshaku prima di legarsi per sempre a Golgo 13 che fece il suo esordio nel 1968, opera che lo ha lanciato nell’Olimpo del fumetto.Takao Saito ha vinto con Golgo 13 il premio Shogakukan nel 1975 e poco prima della sua scomparsa l’opera stabilì l’impressionante record del maggior numero di volumi pubblicati.

In Italia, J-POP Manga ha proposto una selezione di storie di Golgo 13 e non possiamo che invitarvi alla lettura di una testimonianza così preziosa del manga.

Gunsmith Dave, il primo manga spin-off di Golgo 13, è stato lanciato su Big Comic Zōkan nel luglio 2021. Il manga si è concluso con la “stagione 1”.

Cosa ne pensate di questa nuova pubblicazione? Aspettiamo come sempre i vostri commenti per parlarne insieme!

Fonte: animenewsnetwork


Sig.ra Moroboshi

Instagram Meganerd
Contro il logorio della vita moderna, si difende leggendo una quantità esagerata di fumetti. Non adora altro Dio all'infuori di Tezuka. Cerca disperatamente da anni di rianimare il suo tamagotchi senza successo. Crede ancora che prima o poi, leggerà la fine di Berserk.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.