Game of Thrones – Martin rimanda l’uscita del nuovo libro al 2021


George R.R. Martin, il creatore e autore di Game of Thrones spera che il prossimo libro della serie ‘The Winds of Winter‘ possa uscire nel 2021.

La domanda che tutti i fan della serie letteraria Game of Throne si pongono è “L’inverno arriverà mai?” L’autore George R.R. Martin sta facendo ‘desiderare‘ ai lettori l’uscita del sesto libro della epica saga A Song of Ice and Fire, che si intitolerà The Winds of Winter. L’ultimo libro della serie,  A Dance With Dragons , ha debuttato il 12 luglio 2012, il che significa che sono passati nove anni da quando i lettori sono tornati nel continente di Westeros. Tuttavia, se tutto andrà secondo i piani, i lettori potrebbero mettere le mani sul libro nel 2021.

Martin sul suo blog ‘Not a blog‘ ha espresso il suo dolore per la cancellazione della 78° edizione della CoNZealand (Convenction mondiale della fantascienza), e del suo viaggio a Wellington, in Nuova Zelanda. “Ma c’è sicuramente un rivestimento d’argento in quella nuvola – ha scritto l’autore – L’ultima cosa di cui ho bisogno in questo momento è una lunga interruzione che potrebbe costarmi tutto lo slancio che ho accumulato. Posso sempre visitare Wellington il prossimo anno, quando spero che il Covid-19 sia passato e The Winds of Winter  sia pronto” .

Ovviamente, come sanno i fan della serie, i commenti di Martin non garantiscono l’uscita del libro. Lo scrittore è notoriamente lento e sono state fatte previsioni potenziali sulle uscite dei suoi libri nel corso degli anni che però si sono rivelate vane, soprattutto per quanto riguarda quest’ultimo capitolo. Lo stesso Martin ha scherzato nel 2019 affermando che se non avesse terminato il libro per l’edizione del Worldcon New Zealand 2020, si sarebbe fatto imprigionare per portare a termine la sua opera.


Nel suo post, Martin ha parlato dei suoi progressi nella scrittura. Di recente ha scritto capitoli per Cersei, Asha (o Yara Greyjoy  per i telespettatori televisivi), Tyrion, Ser Barristan e Areo Hotah, con l’intenzione di tornare “a Braavos la prossima settimana“. Martin ha anche assicurato ai suoi fan di essere in buona salute “per un ragazzo fuori forma di 71 anni, almeno … e faccio tutto il possibile per rimanere così“.

Ricordiamo che la serie di Game of Throne è stata una fortunatissima serie televisiva HBO Game of Thrones” durata 8 stagioni. Il ritmo lento di Martin ha permesso alla serie di superare i libri, esaurendo il materiale alla fine della stagione 5. In quell’occasione gli showrunner hanno dovuto usare delle linee guida che Martin ha dato loro per tracciare il corso delle stagioni dalla 6 alla 8, incluso un controverso finale di serie che ha fatto storcere il naso a molti fan della serie. Tuttavia, Martin ha promesso che la fine dei libri sarà diversa rispetto a quella vista sul piccolo schermo. Bisogna solo sperare che la fine della storia anche su carta arrivi quanto prima… come l’Inverno che aspettano con ansia da ben 8 anni i lettori dell’epica saga.

 

 

 

 

Fonte: CBR.com


Segui Meganerd su Facebook, Twitter, Instagram e Telegram!

Doc. G

Il mio nome e' Doc. G , torinese di 36 anni lettore compulsivo di fumetti di quasi ogni genere (manga, italiano, comics) ma che ha una passione irrefrenabile per Spider-Man! Chi è il miglior Spider-Man per me? Chiunque ne indossi il costume.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *