Future State – Il futuro di Superman

Con Future State, la linea editoriale della DC Comics si sposta nel futuro. Cosa sarà accaduto a Metropolis? E quale sarà il destino di Superman? Scopriamo insieme cosa riserverà il futuro all’Uomo d’Acciaio.

Superman Future State

DC Comics aprirà il 2021 con Future State, un evento della durata di due mesi, che ci porterà letteralmente nel futuro. Sugli albi in uscita tra Gennaio e Febbraio prossimi ci verrà infatti presentato un nuovo status quo e per gli eroi della Trinità nulla sarà più come prima. Gotham City piomberà nel caos, con i Magistrate che controlleranno la città e Bruce Wayne dato per morto. Wonder Woman sarà invece costretta a fronteggiare nuovi e terribili nemici.

Il futuro non sarà roseo neanche per Superman. A causa di una crisi internazionale, Clark Kent è stato costretto all’esilio lontano dalla Terra. L’Uomo d’Acciaio troverà una nuova casa e una nuova missione nella liberazione di MondoGuerra da Mongul, combattendo nelle sue arene come un gladiatore insieme ad altri eroi.

Il nostro eroe sarà protagonista di Superman: Worlds of War, una nuova miniserie composta da quattro numeri quindicinali, curata da Phillip Kennedy Johnson e Mikel Janin. Questa la sinossi:

Questo titolo dell’iniziativa Future State presenta ben quattro storie! Nella prima, Clark Kent è scomparso, lasciando un vuoto da colmare. I cittadini di Smallville celebrano il loro eroe, non capendo che lui è in giro per la galassia ad aiutare gli altri. Superman è finito su Warworld, un mondo in cui combatte come gladiatore nelle arene di Mongul. Ma stiamo parlando di Superman — e la sua idea di vittoria non è molto in linea con le aspettative delle orde di Mongul!
Nel frattempo, nell’altro lato di Warworld, altri agenti sono al lavoro, lottando per ottenere una vita migliore. Shilo Norman, l’uomo conosciuto come Mister Miracle, ha utilizzato un Boomdotto da Metropolis ritrovandosi a scontrarsi contro un intero pianeta!
Allo stesso tempo, Midnighter, il più grande combattente della Terra, si sta facendo strada con la forza tra varie difficoltà. E’ alla ricerca di una nuova fonte di energia più letale della Kryptonite. Il suo obiettivo: distruggerla prima che possa essere scatenata.
Ultimo, Black Racer, una ragazza cresciuta nei bassifondi di Warworld, ha dato inizio a una battaglia per la libertà di tanti altri come lei.

Superman Worlds of War

A Metropolis ci sarà quindi un nuovo Superman. Si tratta di Jon Kent, ex Superboy, figlio di Clark e Lois Lane. Abbiamo già visto Jon vestire i panni dell’Uomo d’Acciaio in DCeased: Dead Planet di Tom King, diventando anche persino più forte di quanto il padre sia mai stato. Tuttavia, quello che vedremo in Future State: Superman of Metropolis, la miniserie di Sean Lewis e Johns Timms a lui dedicata,  sarà un ragazzo insicuro, preda delle sue paure per le sorti del mondo, che lo porteranno a compiere scelte più da Brainiac che da eroe simbolo di speranza.

Questa la sinossi della miniserie, composta da due numeri mensili:

Prima di lasciare il pianeta verso una meta sconosciuta, Clark Kent ha affidato la Terra nelle mani di suo figlio. Ora Jonathan Kent è Superman! Primo compito: proteggere Metropolis. Quando una nuova versione di Brainiac attacca la città, Jon ricorre a misure drastiche che fanno finire la città rinchiusa in una bottiglia! Ma attento Jon, perché Supergirl sta arrivando, e non è contenta della tua decisione.
Nel frattempo, nella città imbottigliata, è nato un nuovo eroe. Jake Jordan, l’ex Manhattan Guardian, si è trasferito nella Città del Domani per ricominciare da zero. Ma non è l’unico che vorrebbe un nuovo inizio. Un’anarchica che si fa chiamare Honest Mary vede un’opportunità per rinascere ed è disposta a distruggere la città per dimostrare il suo punto di vista. Riuscirà Jake a salvare la sua nuova città? L’ex amico di Superman Jimmy Olsen farà sì che ci riesca!
Infine, l’attuale Mister Miracle, Shilo Norman, è nella bottiglia e sta cercando di uscire! Meglio che stia attento o potrebbe finire in qualche posto inaspettato. La storia continuerà su Superman: Worlds of War #1!

Future State Superman of Metropolis

Un nuovo Superman e, quindi, anche un nuovo costume. Jon ha raccolto l’eredità di suo padre in pieno, ma manca un dettaglio molto importante ed iconico: il mantello. Sebbene i due abbiano lo stesso costume e gli stessi colori, Jon è, nel fisico, molto diverso dal padre. Quella che vedremo sarà quindi una versione meno muscolosa dell’uomo d’acciaio. Inoltre, il simbolo del supereroe è posizionato più in alto rispetto a quello visto fin ora, che era invece più centrato sul petto. Colpisce anche la sfera rossa che si trova al centro della cintura. Di cosa si tratterà?

Future State Superman Jon Kent

Ritroveremo Jon Kent anche nella storyline dedicata alla nuova Justice League ed in un’ulteriore miniserie accanto a Yara Flor, nuova Wonder Woman, dal titolo Future State: Superman/Wonder Woman, curata da Dan Watters e Leila del Duca. I due infatti uniranno le forze per salvare il mondo dal caos. Riusciranno i nostri eroi a collaborare e vincere? E Clark tornerà sulla Terra?

Restate con noi per scoprire il destino dell’Uomo d’Acciaio (del futuro).


Avatar

Chissia di Themyscira

Nata a Themyscira, smistata in Grifondoro, finita nel Sottosopra. Vivo la mia vita un tetramino alla volta, tra libri di storia e pagine che sanno di lillà e uvaspina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *