Fullmetal Alchemist – Due nuovi film live-action in arrivo

Sono stati svelati due nuovi progetti live-action per il bellissimo Fullmetal Alchemist. Ecco i due trailer del primo film

Fullmetal Alchemist - Due nuovi film live-action in arrivo

Nel 2017, Fullmetal Alchemist è stato adattato in un film live-action. Tuttavia, nonostante le due ore e 15 minuti, non c’era stato modo di contenere tutti i 27 volumi del manga, e il film si era limitato a una versione condensata del primo arco narrativo della serie.

I fedeli di Fullmetal Alchemist stanno tuttavia per essere ricompensati. Warner Bros. Japan ha appena annunciato che riprenderà l’adattamento con due nuovi film live-action che tratteranno completamente il resto della storia di Ed e Al.

È il criminale ishvaliano Scar a rubare la scena nel primo seguito, intitolato appunto Fullmetal Alchemist: Scar the Avenger. Assente nel primo film, Scar sarà interpretato da Mackenyu Arata.

Scar/Arata non sono gli unici nuovi arrivati. I film sequel vedranno anche il debutto dal vivo di Lin Yao/Greed (interpretato da Keisuke Watanabe), King Bradley (Hiroshi Tachi), Alex Louis Armstrong (Koji Yamamoto), Olivier Mira Armstrong (Chiaki Kuriyama), Solf J. Kimblee (Yuki Yamada), Lan Fan (Yuina Kuroshima) e Van Hohenheim (Seiyo Uchino).

Il cast principale del primo film, Ryosuke Yamada nei panni di Ed, Dean Fujioka nei panni di Roy Mustang e Tsubasa Honda nei panni di Winry Rockbell, riprenderà i propri ruoli. Dal primo live-action Fullmetal Alchemist tornano anche il regista Fumihiko Sori e il partner di sceneggiatura Takeshi Miyamoto. Il trailer gode di una versione alternativa con la narrazione di Romi Park e Rie Kugimiya, le doppiatrici di Ed e Al nell’anime: 

Fullmetal Alchemist: Scar the Avenger uscirà nelle sale in Giappone il 20 maggio e il terzo e ultimo film, sottotitolato The Final Transmutation, debutterà il 24 giugno.

La storia di Edward e Alphonse Elric ci ha fatto emozionare come poche altre. Abbiamo seguito i due fratelli alchimisti nel loro percorso alla ricerca della pietra filosofale e, in un certo senso, di loro stessi, tra lancinanti perdite e avvincenti scontri.

Il manga che ha consacrato Hiromu Arakawa è stato serializzato sulle pagine di  Monthly Shōnen Ganganrivista di Square Enix. Pubblicato dal 12 luglio 2001 al 12 giugno 2010, per un totale di 108 capitoli ai quali è stato poi aggiunto un capitolo speciale, ha catturato da subito l’attenzione dei lettori. L’opera è stata poi raccolta in 27 tankōbon, pubblicati nel Sol Levante per l’etichetta Gangan Comics tra il 22 gennaio 2002 e il 22 novembre 2010.

Vite che si intrecciano in maniera impetuosa, anime scomparse che lasciano una presenza ancora tangibile. Edward e Alphonse Elric sono i fratelli alchimisti in grado di cambiare il  destino con le loro stesse mani. La loro alchimia e i loro sentimenti coinvolgeranno la vita di chiunque si troverà sulla loro strada. Noi siamo contentissimi di riscoprire quest’opera della Sensei Arakawa. E voi?

Planet Manga è impegnata nella pubblicaizone dell’edizione di FMA in formato kanzeban, che sta riproponendo il manga in 18 volumi brossurati e con sovraccoperta, pubblicati a cadenza mensile.

Cosa ne pensate dei progetti annunciati riguardanti Fullmetal Alchemist? Parliamone insieme nei commenti!

Fonte: soranews


Sig.ra Moroboshi

Instagram Meganerd
Contro il logorio della vita moderna, si difende leggendo una quantità esagerata di fumetti. Non adora altro Dio all'infuori di Tezuka. Cerca disperatamente da anni di rianimare il suo tamagotchi senza successo. Crede ancora che prima o poi, leggerà la fine di Berserk.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.