Feltrinelli Comics annuncia la Biblioteca Manara

Feltrinelli Comics svela le novità per i mesi a venire. Nel 2021 arriva anche la Biblioteca Manara, collana dedicata al grande Maestro del fumetto italiano. 

Feltrinelli Comics annuncia la Biblioteca Manara

Mentre la maggior parte delle case editrici hanno condiviso i rispettivi piani editoriali con tutti i mezzi alternativi possibili (stante l’impossibilitĂ  di farli, come da rito, a Lucca Comics & Games), Feltrinelli, ormai punto di riferimento anche per il fumetto, ha atteso la fine di questo strano anno che ha cambiato le prospettive sia degli addetti all’offerta che di chi compone la domanda.

Ufficializzate le uscite per i mesi di gennaio, febbraio, marzo 2021, l’editore milanese tramite il suo curatore Tito Faraci, ha inoltre annunciato una nuova e importantissima collana pronta ad arricchire il suo archivio: la Biblioteca Manara. Stando alle dichiarazioni ufficiali del curatore della collana in seno a Feltrinelli, si tratterĂ  della proposizione dei classici del Maestro in una edizione definitiva, curata da lui in prima persona.

La Biblioteca Manara sarĂ  una sorta di binario parallelo di Feltrinelli Comics. Tra i primi titoli che la verranno a comporre, ritroviamo Lo Scimmiotto, uno dei primi lavori del Maestro, e Felliniana, l’opera che contiene le storie realizzate di concerto con Federico Fellini. Ogni uscita, che l’editore promette realizzata con materiali di pregio, sarĂ  arricchita da un apparato critico e storico in appendice, ricco di materiali, testimonianze, foto e immagini inedite.

L’importantissima operazione editoriale, che vedrĂ  acquisire nel tempo anche i titoli per ora sotto il controllo di Panini Comics, verrĂ  inoltre accompagnata dall’uscita dell’autobiografia di Manara, volume di cui ancora non si sa molto ma che giĂ  desta molta curiositĂ .

Cosa ne pensate di quest’annuncio? Fatecelo sapere nei commenti!

Fonte: Fumettologica


Sig.ra Moroboshi

Instagram Meganerd
Contro il logorio della vita moderna, si difende leggendo una quantitĂ  esagerata di fumetti. Non adora altro Dio all'infuori di Tezuka. Cerca disperatamente da anni di rianimare il suo tamagotchi senza successo. Crede ancora che prima o poi, leggerĂ  la fine di Berserk.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato.