Falcon and the Winter Soldier – Wyatt Russell sarà U.S. Agent


Durante il D23 Expo è stato annunciato che Wyatt Russell entra ufficialmente nel cast della serie TV Falcon and the Winter Soldier nel ruolo di U.S. Agent

Un’altro importante tassello entra a far parte del Marvel Cinematic Universe (anche se in questo caso lo fa attraverso una serie TV): si tratta di USAgent, personaggio con cui Capitan America ha sempre avuto un rapporto conflittuale: spesso sono stati dalla stessa parte, ma gli scontri tra i due (anche ideologici), non sono mai mancati.

Stando alle notizie che arrivano dal D23 Expo di Anaheim (California), nella serie TV Falcon and the Winter Soldier, che vedremo su Disney+ nell’autunno del 2020, il Governo degli Stati Uniti non accetterà Sam Wilson come nuovo Capitan America e cercherà di creare un nuovo supersoldato, sotto il diretto controllo governativo.

Il ruolo di John Walker/U.S. Agent sarà interpretato da Wyatt Russell, figlio di Kurt Russell (anch’egli presente nel MCU come Ego, il pianeta vivente visto in Guardiani della Galassia vol. 2), che dunque si andrà a unire a un cast che prevede il ritorno di Anthony Mackie (Falcon/Captain America) e Sebastian Stan (Bucky) nei loro rispettivi ruoli. È stato inoltre annunciato il ritorno di Emily VanCamp come Agent 13 (Sharon Carter).


Si prospetta dunque una serie TV molto interessante, con forti legami provenienti dal mondo dei comics (anche lì una parte del Governo si era scagliata contro Sam Wilson, che decise così di essere un Capitan America indipendente) e dalla forte connotazione spy-thriller in pieno stile The Winter Soldier.

Falcon and the Winter Soldier debutterà nell’autunno 2020 su Disney+ in 6 episodi e partirà proprio dalla fine di Avengers: Endgame, rispettando la continuity cinematografica.

 


Commenti