Enola Holmes – Netflix citata in giudizio per il film con Millie Bobby Brown


Netflix è stata citato in giudizio dagli Eredi di sir. Arthur Conan Doyle per il film in fase di produzione Enola Holmes con protagonista la sorella di Sherlock Holmes, Enola

Millie-enola-holmes-758x529

Netflix ha rilasciato da poco le prime immagini del film d’imminente uscita Enola Holmes, spin-off di Sherlock Holmes con la baby star di Stranger Things Millie Bobby Brown nei panni di Enola, sorella adolescente del detective Sherlock Holmes, interpretato da Henry Cavill. Nonostante ci sia fermento dietro il progetto, non tutti sono entusiasti di un lungometraggio sulla più piccola degli Holmes. In particolare la Doyle Estate, gli eredi di Sir. Arthur Conan Doyle scrittore della saga di Sherlock Holmes, ha intentato una causa legale per violazione del copyright e violazione del marchio contro Netflix, Nancy Springer (che ha scritto i libri su cui si basa il film), Legendary Pictures e Penguin Random House.

“Dopo le storie che ora sono di dominio pubblico e prima delle storie protette da copyright, c’è stata la Grande Guerra. Nella prima guerra mondiale Conan Doyle ha perso il figlio maggiore, Arthur Alleyne Kingsley. Quattro mesi dopo ha perso suo fratello, il generale di brigata Innes Doyle. Quando Conan Doyle è tornato a Holmes nelle Storie coperte da copyright tra il 1923 e il 1927, non era più sufficiente che il personaggio di Holmes fosse la più brillante mente razionale e analitica. Holmes doveva essere umano. Il personaggio doveva sviluppare i rapporti umani e l’empatia.”

Le “Storie protette da copyright ” a cui si riferiscono sono le ultime dieci storie che Doyle scrisse tra il 1923 e il 1927 il cui copyright che appartiene ancora alla Doyle Estate, ma solo per quanto riguarda gli elementi originali di queste storie. Quello che viene contestato è la rappresentazione che potrà avere Sherlock Holmes, ovvero piu’ umana e meno razionale come nei racconti successivi alla prima guerra mondiale.

Staremo a vedere le evoluzioni della vicenda, ma per adesso sembra non vi siano ripercussioni sull’uscita del film in streaming di cui, come accennato, Netflix ha rilasciato ieri le prime immagini in anteprima e che riproponiamo di seguito.


Per quanto riguarda la trama del film: Enola Holmes la sorella del più celebre detective d’Inghilterra, viene coinvolta nell’indagine relativa alla scomparsa di  sua madre durante il suo sedicesimo compleanno. Deve cercare l’aiuto dei suoi fratelli maggiori, Sherlock e Mycroft, ma piuttosto che aiutarla, la rimandano invece a finire la scuola. Imperterrita, Enola si dirige a Londra.

Diretto da Harry Bradbeer di Fleabag , Enola Holmes è interpretata da Millie Bobby Brown, Sam Claflin, Adeel Akhtar, Fiona Shaw, Frances de la Tour, Louis Partridge, Burn Gorman, Susan Wokoma, con Henry Cavill e Helena Bonham Carter. Il film dovrebbe uscire in agosto su Netflix, ma non è stata annunciata ancora una data ufficiale.

 

 

 

Fonte: CBR.com

Leggi tutte le nostre recensioni sulle serie TV
Sfoglia tutti i film recensiti da MegaNerd!

Segui Meganerd su Facebook, Twitter, Instagram e Telegram!

Doc. G

Il mio nome e' Doc. G , torinese di 36 anni lettore compulsivo di fumetti di quasi ogni genere (manga, italiano, comics) ma che ha una passione irrefrenabile per Spider-Man! Chi è il miglior Spider-Man per me? Chiunque ne indossi il costume.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *