El Embarcadero: la nuova serie dai creatori (e con il Professore) de La Casa di Carta


I creatori de La Casa de Papel, Álex Pina e Esther Martínez Lobato, si ritrovano insieme per un nuovo progetto: El Embarcadero. La nuova serie thriller avrà di nuovo Alvaro Morte tra i protagonisti.

embarcadero

Dopo il successo de La Casa de PapelÁlex Pina e Esther Martínez Lobato hanno deciso di collaborare di nuovo. Il nuovo progetto si intitola El Embarcadero si tratta di una serie che vedrà di nuovo tra i protagonisti Álvaro Morte, il tanto amato Professore.

A quanto pare si tratterà di qualcosa di radicalmente diverso dalle vicende dei rapinatori mascherati, dove non vedremo armi e sparatorie ma si parlerà d’amore. Da ciò che sappiamo, Álvaro Morte morirà nel primo episodio, ma intorno al suo decesso ruoteranno le vicende delle due donne che lo amavano, la comparsa di ulteriori indizi e la volontà della moglie del defunto di scoprire i lati nascosti della vita del marito daranno vita a ciò che ha tutte le caratteristiche di un bel thriller.

“Ne La Casa de Papel basta una sparatoria per mantenere la tensione costante; qui hai solo la sensibilità e le emozioni, sei molto più nudo. Rendere una serie avvincente solo con le emozioni è molto più difficile” ha detto Esther Martínez Lobato, parlando della nuova serie, riconfermato la profonda diversità di questo nuovo progetto rispetto al precedente.


el-embarcadero-kGjB--1248x698@abc

Il fulcro della serie sarà perciò il contrasto tra le due donne, amante e moglie, e il loro modo diverso di affrontare il lutto. A quanto pare saranno molto frequenti anche scene esplicite e di nudo, a tal proposito Álvaro Morte ha dichiarato:

“Quando capisci che le scene di sesso sono giustificate, hai il coraggio di farlo. Inoltre, sono sempre state le donne a spogliarsi, perché non dovrebbero farlo anche gli uomini?”

Che ne pensate? Curiosi di vedere il Professore in altre vesti?

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *