È morto Yu Yamamoto, sceneggiatore di Gundam, Pollon e Lamù


Un altro lutto nel mondo dell’animazione: ci lascia Yu Yamamoto, grande sceneggiatore giapponese

pollon

Dobbiamo purtroppo darvi la notizia di un nuovo lutto nel mondo dell’animazione giapponese: apprendiamo solo ora che lo scorso 25 novembre ci ha lasciato Yu Yamamoto (Masaru Yamamoto, all’anagrafe) all’età di 71 anni. Prolifico sceneggiatore di tantissimi anime di grande successo, ha debuttato come sceneggiatore nel 1973. Tra il 1979 e il 1980 ha scritto undici episodi dell’anime originale di Mobile Suit Gundam, per poi lavorare anche alla trilogia di film tratti dalla serie, ossia Mobile Suit GundamMobile Suit Gundam II: Soldati del dolore e Mobile Suit Gundam III: Incontro nello spazio.

Pensate che nella sua lunghissima carriera, Yamamoto ha scritto le sceneggiature per oltre settanta anime, tra questi non possiamo che segnalare YattamanLamùC’era una volta… PollonNino, il mio amico ninjaGordianGatchaman 2Roba da Gatti! e Hurricane Polimar.

Yu Yamamoto però in Giappone era noto soprattutto per 9 Series, una trilogia di anime mecha per la Televisione, che comprende Galaxy Cyclone Braiger (1981 – 1982), Galactic Gale Baxinger (1982 – 1983), e Galactic Whirlwind Sasuraiger (1983 – 1984); purtroppo di questi in Italia è andato in onda solo il primo, nel 1982, con il titolo di Bryger.


 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *