È morto l’attore Willie Garson, era Stanford in “Sex and the City”

Lutto nel mondo della serialità televisiva: è morto Willie Garson, attore noto (tra le altre cose) per essere stato Stanford, il migliore amico di Carrie in Sex and the City, oltre ad aver recitato anche in White Collar e Hawaii Five-O. Aveva 57 anni

willie-garson

Nella mattinata di mercoledì è arrivata la brutta notizia della scomparsa di Willie Garson, attore 57enne che ha recitato in serie TV molto amate come Sex and the City (in cui ha interpretato forse il suo ruolo più famoso, quello di Standford Blatch, il migliore amico di Carrie Bradshaw), White Collar – in cui era Mozzie, il truffatore collaboratore dell’FBI -, ma anche Hawaii Five-O.

Willie Garson ha recitato in più di 70 film e in più di 300 episodi di serie TV. Era nato nello stato del New Jersey e aveva studiato teatro all’Università di Yale. Aveva un figlio, Nathen, adottato nel 2009, ed era considerato anche un volto importante nel mondo delle adozioni: per due volte era stato infatti testimonial del National Adoption Day, celebrata ogni 20 novembre negli Stati Uniti.


Leggi tutte le nostre recensioni sulle serie TV

Mr. Kent

Appassionato di fumetti, curioso per natura, attratto irrimediabilmente da cose che il resto del mondo considera inutili o senza senso. Sono il direttore di MegaNerd e me ne vanto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *