Dynit Manga – Gli annunci a Lucca Comics & Games 2022

Dynit Manga annuncia diversi succosi titoli durante la sua conferenza al Lucca Comics & Games 2022, non ci resta che vederli insieme. 

Tempo di Lucca Comics & Games, l’elettricità è palpabile nell’aria, satura di tanti annunci che ci accompagneranno fino a martedì primo novembre. Stavolta è il turno di Dynit Manga che, durante la sua conferenza, ha reso noto tutte le sue innumerevoli novità a fumetti. Partiamo con le anteprime e le novità presentate appositamente in fiera.

FOOL NIGHT (KASUMI YASUDA)

In un futuro lontano, la terra è avvolta da nubi spesse e non c’è più il sole. Le piante sono secchee c’è sempre meno ossigeno. Il genere umano, tuttavia, ha sviluppato una tecnologia in grado di trasformare l’uomo in vegetale, riuscendo così a produrre ossigeno. Meglio vivere nella drammatica consapevolezza dell’assenza di prospettive o liberarsi dal dolore e iniziare una nuova vita sotto forma vegetale?

DARWIN’S INCIDENT (SHUN UMEZAWA)

Quando l’organizzazione animalista ALA (Animal Liberation Alliance) attacca un centro di ricerca, viene salvata una femmina di scimpanzé incinta. Nasce così Charlie, un cosiddetto humanzee, metà uomo e metà scimpanzé… Charlie viene cresciuto amorevolmente dai genitori adottivi, isolato dal mondo esterno e, dopo quindici anni, decide di iniziare a frequentare la scuola superiore… dove conosce Lucy, una ragazza decisamente brillante, ma un po’ particolare…

SNOWBALL EARTH (Yuhiro Tsujitsugu)

Tetsuo, insieme al suo amico robot Yukio, partecipa in una guerra contro dei mostri provenienti dallo spazio. Dopo una lunga assenza, durata dieci anni, torna sulla Terra ritrovando un pianeta ricoperto di neve e ghiaccio, senza, apparentemente, traccia degli esseri umani.

THE FLAVOR OF MELON (ETSUKO) – Collector’s box

La storia di due ragazzi che si ritrovano a convivere dopo che uno di loro è stato lasciato dalla donna con cui aveva una relazione.

AZUR LANE: QUEEN’S ORDERS (TSUCHII)

Quando una ciurma resta senza comandante, ne succedono delle belle! Queen Elizabeth è una nave cadetta che fa parte dell’alleanza Azur Lane. Il comandante si è dato alla fuga dopo che lei lo ha trattato come un inserviente… Cosa accadrà fino al suo ritorno? Ecco la versione manga del celebre videogioco con navi da guerra sotto forma di… bellissime ragazze!

MEMORIE DALL’ISOLA VENTAGLIO (KAN TAKAHAMA)

A1866: a Nagasaki, e più di preciso a Dejima, il vento d’Occidente soffia sul Giappone. La giovanissima Tamao viene mandata come aiutante insieme alla cortigiana Sakunosuke a casa di un mercante olandese. Nata e cresciuta in una casa d’appuntamenti, Tamao conoscerà per la prima volta il mondo al di fuori del quartiere dei piaceri di Maruyama….
L’ultima opera della trilogia di Nagasaki della pluripremiata Kan Takahama!

NI NO KUNI – L’EREDE DELLA LUCE E IL PRINCIPE GATTO (RAN KUZA)

Il manga racconta una storia originale ambientata nell’universo di Ni no Kuni, noto brand videoludico.

FRIENDS WILL BE FRIENDS. COME SONO INVECCHIATI GLI AMICI DEL CENTRAL PERK (BEATRICE PESENTE)

Una guida all’universo di F.R.I.E.N.D.S., serie tv degli Anni Novanta ancora amatissima dai fan. Guardando una serie di ieri con gli occhi di oggi, il libro racconta come i suoi personaggi, le relazioni e i temi sociali sono invecchiati col passare degli anni, in un’analisi critica ma scritta dalla penna di una vera appassionata. Da una degli autori di “È accaduto a Twin Peaks… ma cosa?”.

EVANGELION FOR DUMMY (PLUGS): YOU CAN (NOT) UNDERSTAND (FRANCESCO TEDESCHI E CRISTIANO BRIGNOLA)

Potevano i coraggiosi e appassionatissimi nerd che hanno spiegato la serie di Neon Genesis Evangelion fermarsi di fronte alla nuova versione cinematografica meglio nota come Rebuild of Evangelion? Assolutamente no! Ecco dunque questo secondo volume che si fa carico del gravoso compito: trovare il fil rouge della tetralogia che ha sbancato il botteghino in Giappone e che ha fatto parlare di sé anche in Italia… forse non per i motivi che pensate! Include inoltre l’analisi del manga che fa da ponte fra il secondo e il terzo film, mai pubblicati in Occidente.

Nel primo pomeriggio del 28 ottobre gli autori sono stati ospiti per un incontro col pubblico al fine di presentare i loro saggi.

Passiamo ora alle pubblicazioni che troveranno spazio prossimamente.

MANSHŪ AHEN SQUAD (TSUKASA MONA E SHIKAKO)

1945. Dopo essere stato ferito in guerra, un soldato giapponese si ritrova in Manciuria dove si intromette nel commercio dell’oppio.

HANA AND THE BEAST (CHIHIRO YUZUKI)

Umani e uomini-bestia hanno sempre vissuto lontani gli uni dagli altri, separati da un gigantesco muro che si estende in lunghezza per segnare il confine tra le loro terre. Ma nonostante gli avvertimenti, la giovane umana Hana è sempre stata attratta dal mistero mondo che vi si nasconde oltre.
Un giorno, Hana riesce a trovare un’apertura nel muro, ma inoltrarsi da sola in un territorio sconosciuto, la fanciulla ben presto si perde e finisce per imbattersi in un misterioso uomo-lupo, Sana. Dopo averla catturata e interrogata, Sana decide decide di prendere Hana sotto la sua protezione e di nasconderla segretamente nel suo villaggio, dando così inizio ad un’insolita convivenza.

CHI. IL MOVIMENTO DELLA TERRA (UOTO)

La storia è ambientata nell’Europa del Quindicesimo secolo, in Polonia. Rafal, un ragazzo prodigio, si impegna negli studi di teologia, al tempo considerata la materia più importante, fino al giorno in cui incontra un uomo misterioso. Questo incontro cambierà la sua vita.
Nel 2022 l’opera ha vinto il Premio Culturale Osamu Tezuka nella categoria Grand Prize.
DOVE TORNA IL VENTO DA NAUSICAÄ A LA CITTA INCANTATA (HAYAO MIYAZAKI)
Il celebre regista d’animazione giapponese si racconta in una serie di interviste: il background e degli obiettivi della sua cinematografia, la concezione della storia e le teorie sulla civiltà, da “Nausicaä della Valle del Vento” a “La città incantata”.
CAPTIVED BY YOU (YAMA WAYAMA)
Le relazioni del liceo sono lunatiche, bizzarre e piene di sorprese. Ma soprattutto, sono decisamente accattivanti.
ANDIAMO AL KARAOKE (YAMA WAYAMA)
Satomi è il capo di un club del coro. Kyouji, un membro della yakuza, gli chiede di impartirgli lezioni di canto, arrivando a rapirlo ogni volta. Fra i due sembra nascere uno strano rapporto di amicizia…
PROTEGGERE LE STREGHE (EBISHI MAKI)
La storia è ambientata nel sedicesimo secolo, quando la caccia alle streghe portò alla persecuzione e alla morte di decine di migliaia di persone. In quell’epoca c’era un medico che cercava di salvare con il potere delle cure mediche le persone che erano state condannate in quanto streghe. In nome di quel medico era Johann Wier, personaggio realmente esistito.
PHOBIA (KASTUNORI HARA E YUKIKO GOTŌ)
Raccolta di storie accomunate dal tema della fobia, che sia dell’altezza, degli spazi vuoti o altro.
SHRINK DR. YOWAI, MEDICO PSICHIATRA (JIN NANAMI E TSUKIKO)
Attacchi di panico, depressione, disturbi dello sviluppo, disturbo da stress post-traumatico. Si dice che il Giappone sia un Paese di malattie mentali nascoste, dove molti pazienti soffrono senza riuscire a parlarne con nessuno. Il tasso di suicidi è uno dei più alti tra i Paesi avanzati. Come ha fatto il Giappone a trovarsi in questa situazione? Lo psichiatra Konosuke Yowai affronta i problemi che riguardano le cure psichiatriche in Giappone e cerca di fare luce sulle ombre nelle menti delle persone.
THE KAJIkI CHEF (SANAMI SUZUKI)
In un mondo abitato dai kajiki, mostri enormi e spaventosi creati per diventare deliziosi piatti per le divinità, il giovane apprendista cuoco Toya Yasoya si trova costretto ad affrontarli.
PPPPP (MAPOLLO)
Kuon Otogami era un pianista geniale, uno dei più grandi della storia. Da lui sono nati ben sette figli, tutti dotati di un talento incredibile e di una grande passione per il pianoforte che li ha resi rinomati in tutto il mondo. Tutti tranne uno: Lucky, l’unico della famiglia a essere ritenuto mediocre e che vive ai margini dei suoi fasti.
Questi tutti gli annunci. Cosa ne pensate? Qualche titolo vi attrae? Fatecelo sapere in un commento, così da poterne parlare insieme.


Avatar photo

Gianluca Testaverde

Instagram Meganerd
Faccio un po' di tutto nella vita: perditempo a tempo pieno, disegno, amo il doppiaggio e scrivo ciò che vorrei leggere. E per l'amor di Dio... non fate i fumettisti!

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *