Dragon Balll Super – Ecco quando vedremo i nuovi episodi in italiano su Mediaset


 

ATTENZIONE: la seguente news potrebbe contenere spoiler!

Finalmente abbiamo una data (o quasi): grazie alla sempre attenta pagina Twitter Dragon Ball Italia, vediamo a sapere che Pubblitalia (la concessionaria pubblicitaria del gruppo Fininvest) ha reso noto che i nuovi episodi doppiati in italiano di Dragon Ball Super dovrebbero debuttare su Italia 1 a partire dai primi mesi del 2018, in un periodo non ancora definito, che oscilla tra gennaio e marzo 2018. Purtroppo ancora non si hanno date certe, né le modalità di messa in onda, anche se possiamo tranquillamente ipotizzare che Mediaset proporrà le nuove avventure di Goku all’ora di pranzo, dal lunedì a venerdì. Nella fascia oraria che storicamente appartiene a Dragon Ball, insomma.

 

I nuovi episodi in arrivo in Italia riprenderanno l’arco narrativo del 6° Universo, trattando parzialmente anche le vicende relative a Black Goku e Trunks del Futuro, per portare a compimento la storyline. Il sito Mangaforever ipotizza uno scenario piuttosto interessante e probabile:


La prova che nella terza ondata di episodi inediti si giungerà alla conclusione dell’arco narrativo di Trunks del Futuro arriva direttamente dal doppiatore storico di Vegeta, Gianluca Iacono. Infatti, su Facebook un utente gli ha consigliato di proporre al direttore di doppiaggio la doppia voce per la fusione di Vegeth Super Saiyan Blue (la fusione tra Goku e Vegeta che ritorna per contrastare la fusione tra Zamasu e Black Goku) e Iacono ha confermato che ci sarà la doppia voce anche in italiano.

In altre parole, esattamente come avviene in Giappone con Masako Nozawa (Goku) e Ryō Horikawa (Vegeta), anche in Italia Claudio Moneta (Goku) e Gianluca Iacono interpreteranno, nello stesso momento, Vegeth.

Insomma, cari fan di Dragon Ball: per vedere i nuovi episodi doppiati in italiano, manca davvero poco… anzi, pochissimo! Nel frattempo, diteci: voi che ne pensate finora di questa serie? Vi sta appassionando? Scrivetecelo nei commenti!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *