DOTA: Dragon’s Blood – Netflix annuncia l’anime basato su DOTA 2

Netflix e Valve hanno annunciato DOTA: Dragon’s Blood, un nuovo anime basato sul videogioco DOTA 2 che debutterà a marzo sulla piattaforma.

DOTA Dragon's Blood

Da poche ore Netflix ha rilasciato un trailer che annuncia l’arrivo dell’anime basato su DOTA 2, noto videogioco targato Valve. Il titolo sarà DOTA: Dragon’s Blood ed è stato creato in collaborazione con Valve Corporation, azienda che ha sviluppato e distribuito il franchise. Il debutto in streaming è previsto per il prossimo 25 marzo.

Ecco il video:

 

Dell’animazione si è occupato lo Studio MIR, già dietro alla creazione di The Legend of Korra, Voltron: Legendary Defender e The Witcher: Nightmare of the Wolf. L’anime esplorerà la complessa mitologia del mondo di DOTA 2, ormai molto vasta e articolata, ma la collaborazione con l’azienda che ha sviluppato il franchise dovrebbe essere una garanzia. Come showrunner e produttore esecutivo figura Edward Miller (X-Men: First Class, Thor, Black Sails) insieme a Ryu Ki Hyun.

La sinossi ufficiale recita:

“Quest’avvincente serie fantasy narra la storia di Davion, un famoso Cavaliere del Drago che vuole liberare il mondo dal flagello. Davion si trova coinvolto in eventi molto più complessi di quanto immaginasse dopo l’incontro con un potente Drago Anziano e con la nobile principessa Mirana in missione segreta.”

DOTA: Dragon’s Blood sarà composto da 8 episodi in tutto e il debutto è previsto per il 25 marzo, tra poco più di un mese. Che ne pensate? Cosa vi aspettate da questa nuova produzione? Fatecelo sapere nei commenti!

 

Fonte: Deadline.com


Leggi tutte le nostre recensioni sulle serie TV
L'Oscuro Passeggero

L'Oscuro Passeggero

Il mio nome rispecchia la mia solare personalità. Sono appassionata di letteratura, drogata di serie tv e spacciatrice d'immagini per MegaNerd su Instagram.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *