Doctor Strange in the Multiverse of Madness – Ecco il primo teaser trailer ufficiale

Marvel Studios ha appena rilasciato il primo teaser trailer ufficiale di Doctor Strange in the Multiverse of Madness, un film che sarà la diretta conseguenza di quanto accaduto in WandaVision, Loki e Spider-Man: No Way Home

doctor-strange-multiverse-of-madness-mcu

 

Se avete già visto al cinema Spider-Man: No Way Home, probabilmente avrete visto anche la seconda scena post-credits, ovvero il primo teaser trailer ufficiale di Doctor Strange in the Multiverse of Madness, secondo film con Benedict Cumberbatch nel ruolo di (ex?) Stregone Supremo del Marvel Cinematic Universe, alle prese con le conseguenze di quanto avvenuto nelle serie WandaVision e Loki, ma soprattutto di quanto avvenuto nell’ultimo film di Spidey: il Multiverso è una realtà con cui fare i conti, ma qualcuno lo sta minacciando.

Ecco il primo teaser trailer ufficiale di Doctor Strange in the Multiverse of Madness:

Oltre al teaser trailer, Disney e Marvel Studios hanno rilasciato anche il primo poster ufficiale, che potete vedere di seguito:

unnamed (1)

 

Il film, collegato agli eventi di WandaVision e dell’ultimo film di Spider-Man, è un’emozionante corsa attraverso il Multiverso con Doctor Strange, il suo fidato amico Wong e Wanda Maximoff, alias Scarlet Witch.

Doctor Strange nel Multiverso della Follia è interpretato da Benedict Cumberbatch, Elizabeth Olsen, Benedict Wong, Rachel McAdams e Chiwetel Ejiofor. Si unisce a loro Xochitl Gomez, che interpreta America Chavez, un nuovo personaggio dei fumetti amato dai fan.

Diretto da Sam Raimi, il nuovo film Marvel Studios arriverà il 4 maggio nelle sale italiane, distribuito da The Walt Disney Company Italia.

Che ne pensate di questo primo sguardo al nuovo film del Doctor Strange? Come al solito aspettiamo la vosrtra opinione, dunque iniziate a scrivere nei commenti!

 

 

 


Sfoglia tutti i film recensiti da MegaNerd!

Mr. Kent

Appassionato di fumetti, curioso per natura, attratto irrimediabilmente da cose che il resto del mondo considera inutili o senza senso. Sono il direttore di MegaNerd e me ne vanto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *