Disney+ – Le novità in arrivo a ottobre

Ecco tutte le novità in arrivo a ottobre su Disney+, con tanti nuovi titoli previsti, su cui spicca l’attesissima quarta stagione di Boris

disney novità ottobre

Ottobre è il Black History Month: Disney+ celebra e onora questa ricorrenza con nuovi entusiasmanti titoli, tra cui la serie Agli occhi del mondo, disponibile in streaming dal 12 ottobre, e i documentari Soul of a Nation: The Murder of Malcolm X e Soul of a Nation: Scream Queens Rising che affronteranno la figura di Malcolm X e la rappresentazione delle donne nere sullo schermo; i titoli saranno disponibili sulla piattaforma streaming rispettivamente il 7 e il 14 ottobre.

Tornano i Giovani Geni: a partire dal 26 ottobre debutta su Disney+ la seconda stagione de La Misteriosa Accademia dei Giovani Geni.

Anche quest’anno arriva Hallowstream: per un ottobre da urlo in streaming su Disney+ nuovi speciali e film, tra cui Marvel Studios presenta: Licantropus in arrivo il 7 ottobre e Grimcutty disponibile dal 10 ottobre. Con le giornate che si accorciano e l’inverno alle porte, Disney+ ha in serbo per tutti gli abbonati grandi novità. A ottobre arriva Boris 4, l’attesissima serie originale italiana Disney+ che torna sugli schermi per raccontare ancora una volta, con un linguaggio satirico e fuori dagli schemi, il dietro le quinte del mondo del cinema e della televisione italiani. Sempre a ottobre, debutta la prima stagione completa di The Bear, la serie drama acclamata dalla critica con Jeremy Allen White ambientata in una cucina di Chicago. Ma le novità non finiscono qui: torna The Walking Dead con gli ultimi episodi dell’undicesima stagione e inoltre farà il suo debutto in piattaforma il nuovo drama truecrime con Jessica Biel, Candy: Morte in Texas. Infine, arrivano i nuovi episodi di Andor, The Old Man, The Kardashians, She-Hulk: Attorney at Law e molto altro ancora.

Ottobre significa anche Halloween e Disney+ offre tanti dolcetti e scherzetti per accompagnare gli abbonati nella stagione del terrore. Dai preferiti come Hocus Pocus e Muppets Haunted Mansion, ai classici come Nightmare Before Christmas, Buffy l’Ammazzavampiri e The Rocky Horror Picture Show, fino agli horror da brivido come The Night House, Le verità nascoste e Le colline hanno gli occhi, tanti i titoli che faranno venire i brividi a tutti!


Serie TV in prima visione

  • The Walking Dead, Stagione 11 Parte 3 (3 ottobre, episodio settimanale)
    Mentre ogni gruppo continua a trovarsi in situazioni incontrollabili, le minacce, sia vive
    che non, sono in agguato e incombe sempre di più per tutti la pressione per il giorno della
    resa dei conti. I loro viaggi individuali convergeranno in uno solo o si divideranno per
    sempre? La lotta per il futuro continua a essere esasperata dalla minacciosa popolazione
    degli erranti. Non tutti sopravviveranno, ma per alcuni i morti che camminano continuano
    a vivere…
  • The Bear, Stagione 1 (5 ottobre)
    The Bear ha come protagonista Carmen “Carmy” Berzatto (Jeremy Allen White), un
    giovane chef proveniente dal mondo della ristorazione, che torna a casa a Chicago
    per gestire la paninoteca di famiglia, The Original Beef of Chicagoland, dopo uno
    straziante lutto in famiglia. In un mondo lontano da quello a cui era abituato, Carmy
    deve affrontare la dura realtà della gestione di una piccola impresa, un personale di
    cucina ostinato e riluttante e i difficili rapporti familiari, il tutto cercando di gestire le
    conseguenze del suicidio del fratello.
  • Cambio di direzione, Stagione 2 (12 ottobre)
    Nella seconda stagione di Cambio di direzione, Marvyn Korn (Stamos) torna a Westbrook con un nuovo spirito, pronto a dimostrare che la sua squadra di pallacanestro appartiene alla D-2 e che è ancora l’allenatore vincente che era nel campionato NCAA. Il piano di Marvyn è far trasmettere la sua squadra su ESPN e il suo stratagemma è reclutare una giocatrice improbabile: Ava (Echeagaray), una coraggiosa promessa del beach volley che, a causa dei suoi capricci, è stata allontanata dal suo ambiente. Tra la perdita dell’assistente allenatrice Holly Barrett (Gilsig) a favore di una scuola rivale, nuovi attriti tra le compagne di squadra, un’improvvisa e inaspettata vicinanza con i ragazzi e inattesi disastri fuori dal campo, le Westbrook Sirens dovranno dimostrare ancora di più. Cambio di direzione è interpretata da John Stamos, Jessalyn Gilsig, Sophia Mitri Schloss, Nell Verlaque, Tiana Le, Tisha Custodio, Cricket Wampler, Sara Echeagaray e Yvette Nicole Brown.
  • Candy: Morte in Texas, Miniserie (12 ottobre)
    Candy Montgomery è una casalinga e madre del 1980 che ha fatto tutto nel modo
    giusto: un buon marito, due figli, una bella casa, e persino un’attenta pianificazione ed
    esecuzione delle trasgressioni. Ma quando la pressione del conformismo si fa strada
    dentro di lei, le sue azioni chiedono a gran voce un po’ di libertà. Con risultati fatali.
  • Les Amateurs, Stagione 1 (19 ottobre)
    Beaucastel, Francia orientale. Vincent, 32 anni, lavora presso il Consiglio regionale della Meurthe et Moselle ed è stato appena lasciato dalla sua ragazza, che è anche il suo capo. Alban, 45 anni, vive ancora a casa della madre e lavora come impiegato postale nello stesso edificio di Vincent. Questa strana coppia rimane invischiata in un’inverosimile rete di crimini, cospirazioni e corruzione dopo che Vincent risponde a un cellulare che squilla sul luogo di un incidente stradale. La serie offre una nuova interpretazione della lunga tradizione dei buddy comedy movie francesi, offrendo tanta azione, immagini sorprendenti ed efficaci cliffhanger.
  • Boris, Stagione 4 (26 ottobre)
    Dopo tre stagioni e un film, scritte e dirette da Mattia Torre, Giacomo Ciarrapico e
    Luca Vendruscolo, Boris torna sugli schermi per raccontare ancora una volta, con un
    linguaggio satirico e fuori dagli schemi, il dietro le quinte del mondo del cinema e della
    televisione italiani.
    Ambientata originariamente nel backstage di una serie italiana low budget, intitolata
    “Gli occhi del cuore”, la quarta stagione racconterà il ritorno della storica troupe su
    un set. Intanto, però, il mondo e la televisione sono cambiati. A dettare legge sono
    i social, gli influencer e le varie piattaforme streaming. Come affronteranno questo
    Nuovo Mondo i nostri protagonisti?
  • La misteriosa Accademia dei Giovani Geni, Stagione 2 (26 ottobre, episodio settimanale)
  • Star Wars: Tales of the Jedi, Stagione 1 (26 ottobre)
    Sarà una miniserie animata per Disney Plus, e racconterà storie relative a due grandi personaggi dell’universo di George Lucas, ovvero Ahsoka Tano e il Conte Dooku. Ci saranno tre episodi per ognuno (tre per Lato della Forza, volendo): è stato svelato che in quelli con il Conte Dooku comparirà anche un giovane Qui-Gon Jinn, il maestro Jedi di Obi-Wan Kenobi che abbiamo visto in Episodio I (La Minaccia Fantasma) interpretato da Liam Neeson. Sarà proprio il figlio di Neeson a doppiare il giovane Qui-Gon, alle prese con l’allenamento Jedi sotto la supervisione di Dooku.
    Dave Filoni, l’ideatore del progetto, ha raccontato di aver scritto tutti e sei gli episodi in aereo durante le riprese della serie live-action su Ahsoka. Uno dei sei corti è stato proiettato in anteprima per i partecipanti alla Star Wars Celebration ed è stato accolto con una standing ovation.
  • This Is Going To Hurt, Stagione 1 (26 ottobre)

Altre Serie TV

  • Damages, Stagioni 1-5 (19 ottobre)
  • The Good Doctor, Stagioni 1-4 (19 ottobre)

Docuserie e Intrattenimento

  • The Captain (12 ottobre)
  • IN THE SOOP: Friendcation (19 ottobre)

Proseguono (ogni mercoledì)

  • May it Please the Court, Stagione 1
  • She-Hulk: Attorney at Law, Stagione 1 (ogni giovedì)
  • Star Wars: Andor, Stagione 1
  • Stoffa da campioni: Cambio di gioco, Stagione 2
  • The Old Man, Stagione 1
  • Women in Taipei, Stagione 1


Leggi tutte le nostre recensioni sulle serie TV
Sfoglia tutti i film recensiti da MegaNerd!

Mr. Kent

Facebook MeganerdInstagram MeganerdTwitter Meganerd
Appassionato di fumetti, curioso per natura, attratto irrimediabilmente da cose che il resto del mondo considera inutili o senza senso. Sono il direttore di MegaNerd e me ne vanto.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *