Disney – Censurata una canzone per il live action di Lilli & il Vagabondo

In occasione del remake live-action di Lilli e il Vagabondo, Disney ha deciso di censurare i Gatti Siamesi per il testo della loro canzone, ritenuta razzista

Disney – Censurata una canzone per il live action di Lilli & il Vagabondo

È stato annunciato da poco il remake live-action di Lilli e il Vagabondo e già trapelano notizie sulle prime censure: secondo Variety la canzone cantata dai Gatti Siamesi (ritenuta razzista) sarà totalmente riscritta e il difficile compito è stato affidato a Janelle Monáe.

Nelle ultime settimane la Disney si è messa in contatto con Monáe per l’ideazione e l’interpretazione di vari brani, uno dei compiti più impegnativi è appunto la riscrittura della canzone a sfondo razzista (ovviamente presunto) interpretata dai Gatti Siamesi, accusata di diffondere ingiurie contro gli asiatici. Sembra che la Disney avrebbe in programma anche la sostituzione degli stessi gatti, ma non sappiamo ancora con quali altri animali. Nella pellicola originale del ’55, la canzone tanto criticata, era interpretata da Peggy Lee, che doppiava entrambe le voci dei gatti.

Disney ha annunciato il remake live-action di Lilli & il Vagabondo nel 2018, Tessa Thompson darà la voce a Lilli e Justin Theroux doppierà Biagio. Il film sarà diretto da Charlie Bean e verrà distribuito in esclusiva su Disney+, il nuovo servizio di streaming che verrà lanciato negli Stati Uniti a novembre.


Segui Meganerd su Facebook, Twitter
Instagram e Telegram!


Commenti