Devilman Crybaby – Nel 2018 arriva la nuova serie animata su Netflix

 

La nuova serie Devilman Crybaby uscirà ufficialmente il 5 gennaio 2018 su Netflix, in 190 paesi del mondo contemporaneamente, doppiato in 9 lingue e sottotitolato in 25. Queste sono le ultimissime notizie sulla nuova serie animata ispirata al manga del maestro Go Nagai, che il prossimo anno festeggerà ben 50 anni di professionismo. È stato il sito web ufficiale della serie a darne l’annuncio e noi non potremmo davvero essere più in trepidazione…

Di seguito vi mostriamo il nuovo poster ufficiale e il terzo trailer di Devilman Crybaby, nuova produzione Netflix ispirata all’opera di Go Nagai:

A seguire potete invece ammirare il terzo trailer appena diffuso, accompagnato dalle note del brano “Man Human” di Denki Groove (Kitaro dei Cimiteri):

 

Ma le notizie per il grande uomo diavolo non finiscono qui: la casa editrice giapponese Shogakukan è pronta a far tornare nelle librerie il manga di Devilman (da noi recentemente ristampato in versione omnibus da J-Pop, ve ne abbiamo parlato qui).

A proposito di questo nuovo progetto editoriale, apprendiamo da sito Mangaforever:

Si parte il 30 Novembre con i primi due volumi di una edizione in cinque tomi da 270 pagine circa in formato B6 — il classico 12,5 × 17,6 cm; il terzo e il quarto il 27 Dicembre, il quinto arriverà a Gennaio 2018.

Si prosegue a Gennaio 2018, precisamente il 27 del mese, quando debutterà l’edizione deluxe “tesoro” Devilman – The First, che, composta di tre volumi totali da oltre 380 pagine, sarà quanto di più vicino possibile alla serializzazione originale dei capitoli pubblicati per la prima volta dal numero 25 del 1972 al numero 27 del 1973 della rivista Weekly Shonen Magazine edita da Kodansha.

Il formato sarà il più ampio B5, 17,6 × 25,0 cm (lo stesso della rivista), verranno ripristinati i frontespizi originali e saranno incluse le pagine a 4 e 2 colori. Il primo volume conterrà i primi 18 capitoli dell’opera (serializzati dal numero 25 al 43 del 1972 del Magazine).

Che dite, iniziate ad avere un po’ di hype?

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.