DC Studios – Zachary Levi difende James Gunn

Non si placano le voci e le polemiche che orbitano attorno alla costituzione del nuovo DC Universe da parte di James Gunn e Peter Safran. Questa volta a a dire la sua è Zachary Levi, protagonista di Shazam!

È veramente un periodo caldo per il neonato DC Universe. Nemmeno il clima natalizio ha contribuito a smorzare la ridda di voci e polemiche che orbitano attorno alla costituzione del nuovo universo cinematografico incentrato sui supereroi di DC Comics. Un franchise che sembra nascere dalle ceneri del quasi omonimo predecessore in quanto nessun attore sembra essere al riparo dalla possibilità di essere licenziato. E’ accaduto a Henry Cavill dover (forzatamente ?) abbandonare il mantello di Superman (vi consigliamo di recuperare il nostro articolo di approfondimento) e a Dwayne Johnson che, pochi giorni fa, ha annunciato che il sequel di Black Adam non si farà, almeno in tempi brevi.

Chi sembra esente da questo pericolo è invece l’attore Zachary Levi. L’attore americano dapprima ha smentito categoricamente le voci secondo le quali il prossimo “Shazam! Fury of the Gods” subirà un pesante recast da parte di Gunn e Safran. Successivamente ha voluto dire la sua sull’operato dei nuovi demiurghi del DC Universe mediante i suoi canali social ufficiali. Queste sono le sue parole pronunciate durante una diretta Instagram:

“Non conoscete nessuno dei ragionamenti che sono alla base delle decisioni in corso. La quantità di congetture, rumor, drammi e sciocchezze che continuano a girare là fuori su Instagram e Twitter è ridicola. È incredibilmente ridicolo. Quindi vi direi solamente di essere pazienti e di dare loro un po’ di spazio e un po’ di tempo per provare a fare davvero qualcosa di speciale. E penso che è qualcosa che la DC meriti di avere, qualcosa che [Zack] Snyder ha provato a fare ma che alla fine non si è materializzata, ragazzi”.

[…]

“Non stanno solo prendendo delle decisioni perché a loro piace o non piace qualcuno. Stanno prendendo delle decisioni in base a ciò che è meglio per Warner Bros. e per i DC Studios e per cercare di rendere felici quanti più fan possibili”

[…]

“Se vi è piaciuto quello che è arrivato prima, va bene. Ma rendetevi conto che a molte persone non è piaciuto, e noi dobbiamo sempre cercare di attingere a più pubblico possibile, per rendere felici quante più persone possibili. Ci occupiamo di intrattenimento, ed è quello che penso che Peter e James stiano cercando di fare. E la loro non è una posizione facileQuindi ragazzi, ca**o, date loro una pausa. Calmatevi. Fate un respiro. Ci sono le vacanze, santo cielo. Andate a godervi le vacanze, concedete loro un po’ di tempo e vediamo cosa succederà”.

[…]

Ascoltate, non ho idea di cosa mi accadrà alla finePenso di essere in una posizione abbastanza buona, penso che abbiamo fatto un grande film, penso che andrà bene – ragionevolmente bene, lo spero. Ma ancora una volta, a prescindere da ciò, se a un certo punto decideranno che le cose dovranno andare in un altro modo, andranno così”.

Le parole di Levi sono una netta presa di posizione a favore di James Gunn e Peter Safran e una dimostrazione di totale sintonia.

Cosa ne pensate delle parole di Zachary Levi ? Fatecelo sapere nei commenti !

 


Sfoglia tutti i film recensiti da MegaNerd!
Avatar photo

Mr. Rabbit

Stanco dal 1973. Ma cos'è un Nerd se non un'infanzia perseverante ? Amante dei supereroi sin dall'Editoriale Corno, accumula da anni comics in lingua originale e ne è lettore avido. Quando non gioca la Roma

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *