Cowboy Bebop – Netflix annuncia la serie TV live action


Annuncio a sorpresa da parte della piattaforma streaming: Cowboy Bebop, la celebre serie animata giapponese, sta per diventare una serie TV live action

Cowboy-Bebop

Sono giornate di grandi annunci, per Netflix: oggi è il turno di Cowboy Bebop, il famosissimo anime simbolo degli anni 90, pronto a tornare con una nuova veste live action (dunque con attori in carne e ossa) per 10 puntate su Netflix. La notizia ha chiaramente mandato in visibilio tutti i fan della serie, che già sognano un grande show che renda giustizia a una serie animata che ha davvero segnato un’epoca.

Spike Spiegel, un ex-affiliato del Red Dragon, e il suo socio Jet Black, ex-investigatore dell’ISSP, sono due cacciatori di taglie che si spostano di pianeta in pianeta alla ricerca di criminali a bordo della loro astronave: il Bebop. Nel corso delle loro avventure, senza che lo vogliano, ai due si aggiungono la provocante truffatrice perseguitata dai creditori Faye Valentine e l’eccentrica e geniale hacker preadolescente Radical Ed.

Nel corso delle loro azioni, di solito fallimentari, inconcludenti o di scarso profitto, tutti i membri dell’improbabile equipaggio dovranno fare i conti con questioni ancora irrisolte del loro turbolento passato, segnato da ricordi traumatici, memorie perdute, abbandoni mai chiariti e amori travagliati. Il tutto trattato con una forte nota filosofica, matura, psicologica ed esistenzialista che riflette sia gli attimi migliori che quelli peggiori della vita di cinque individui sperduti.


Ovviamente non sono ancora stati resi noti i dettagli sui protagonisti del live action di Cowboy Bebop, ma possiamo già dirvi i nomi dell’incredibile squadra di sceneggiatori che andranno a lavorare per Netflix sulla prima stagione. Si tratta di nomi illustri del cinema e dello spettacolo come Andre Nemec e Josh Appelbaum (Mission Impossible: Ghost Protocol), Jeff Pinkner (Fringe), Scott Rosenberg (Knightfall), mentre Christopher Yost (Thor: The Dark World, Thor: Ragnarok) sarà l’autore solo del primo episodio. Il tutto supervisionato da Shin’ichirō Watanabe, regista e autore che ha reso l’anime Cowboy Bebop uno dei simboli degli anni 90.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *