City Hunter: ecco trailer e immagini del live action francese


Dopo l’interpretazione di Ryo Saeba da parte di Jackie Chan nella pellicola cinese del 1993, arriva Nicky Larson e il profumo di Cupido dalla regia tutta francese

Questa versione francese del personaggio di Tsukasa Hojo arriverà il prossimo 6 febbraio 2019, diretta e interpretata dal regista e attore Philippe Lacheu, titolo originale Nicky Larson et le Parfum de Cupidon. Il personaggio di Ryo Saeba, protagonista del manga City Hunter, è conosciuto in Francia come Nicky Larson già dagli anni ’80 e ’90. Vi proponiamo il primo trailer ufficiale e le locandine del film.

 
Il protagonista di City Hunter è Ryo Saeba, un abile tiratore particolarmente affezionato al revolver Colt Python calibro 357 Magnum con canna da 4 pollici, un esperto nel combattimento corpo a corpo e un eccellente pilota. Ha dei riflessi davvero prontissimi, un udito molto sviluppato (riesce a sentire il suono di un’arma anche a grandi distanze) ed è in grado di percepire subito un imminente pericolo. Il suo passato è avvolto nel mistero, lui stesso sa solo che da bambino è sopravvissuto a un incidente aereo in cui morirono i suoi genitori. Dopo essere cresciuto nel centro America, si trasferisce negli Stati Uniti e poi nel quartiere di Shinjuku a Tokyo,in Giappone. Qui insieme a Kaori Makimura fondano i City Hunter, un gruppo indipendente che agisce nell’ombra e può essere assoldato come guardia del corpo o investigatore privato. La strana coppia è quasi sempre in lite, il motivo principale è che Ryo è un pervertito libidinoso ed impazzisce alla sola vista di un paio di mutandine o di un reggiseno. 

La sceneggiatura del film è curata dallo stesso Philippe Lacheau, amante sin dalle origine dell’opera originale, insieme al fratello Pierre e all’attore Julien Arruti; nel cast saranno presenti anche Tarek Boudali e Élodie Fontan.
Il regista è stato piuttosto rassicurante e ha promesso di mantenersi fedele all’opera originaria, essendone lui stesso un grande fan.

City Hunter è la seconda opera lunga di Tsukasa Hojo, dopo Cat’s Eye, è apparso per la prima volta sulle pagine di Shounen Jump tra il 1985 e il 1991.
Pubblicato in Italia dalla Star Comics con una collana da 39 volumetti (sulla testata Starlight) e più di recente da Planet Manga con una “Complete Edition” da 32 numeri. Oltre a questa pellicola, dal manga sono stati tratte quattro serie anime, un lungometraggio animato, una versione coreana live-action del 2011 e un altro nuovo film animato atteso per il prossimo 8 febbraio 2019 nei cinema giapponesi.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *