Ciao Alberto: il nuovo corto Pixar di Luca

Dopo il recente successo di Luca, la Disney-Pixar ha annunciato che a novembre uscirà in America un nuovo cortometraggio ambientato nello stesso mondo del primo film

Ciao Alberto: il nuovo corto Pixar di Luca

Ad ufficializzare la notizia è stato lo stesso regista di Luca Enrico Casarosa -, che dal suo profilo Twitter ha annunciato il nuovo progetto.

A quanto si apprende dalle fonti ufficiali, quindi, il corto verrà distribuito in America a partire dal prossimo 12 novembre sulla piattaforma streaming digitale Disney+. Purtroppo non si ha nessun altro dettaglio sul progetto, se non che Casarosa stesso assumerà le redini di direttore esecutivo, e che la regia è stata affidata all’animatrice Jean McKenna.

A colorare ed interpretare la nuova storia saranno gli stessi personaggi di Luca, anche se probabilmente il focus sarà sulle avventure di Alberto, rimasto a Portorosso sul finale del primo film.

Ancora nulla si sa però sulla cronologia, in particolare se il corto si terrà prima o dopo gli eventi narrati in Luca. La speranza è quella di poter rivivere la bellezza della Liguria e lo splendore dell’animazione già vissuta nel film uscito lo scorso anno.

Su questo versante, la Pixar è ben abituata al rilascio di cortometraggi che possano espandere il mondo e la narrazione dei propri film principali. Pensiamo a progetti come La Luna, Presto o Lava: tutte gemme dell’animazione odierna.

Generalmente compresi tra una durata di 5 e 10 minuti, questi cortometraggi hanno spesso permesso alla casa di produzione americana di far assaporare la magia e l’atmosfera magica delle storie principali. I fan, d’altra parte, sembrano non stancarsi mai di sognare. Anche in Italia si attende con ansia qualche annuncio ufficiale. Nel frattempo, tutti possiamo goderci nuovamente lo spettacolo visivo offerto da Luca su Disney+. Per il resto, non ci resta che aspettare.

E voi cosa ne pensate? Attendete con trepidazione il nuovo corto della Disney-Pixar? Lo guarderete su Disney+ una volta pubblicato e distribuito anche in Italia? Fateci sapere la vostra nei commenti: li leggeremo come sempre!


Sfoglia tutti i film recensiti da MegaNerd!

Giacomo Pellegrini

Mi piacciono gli anime, i manga, il cinema, ma soprattutto gli spaghetti. A volte mi chiamano il dittatore della grammatica e della sintassi, ma giuro che non sono così violento (non sempre)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *