Chris Evans: «Non sarò più Captain America»

Chris Evans, che per tanti anni ha interpretato Captain America nei film Marvel Studios, ha ribadito al podcast D23 Magazine che non vestirà più i panni di Steve Rogers nel MCU

chris evans captain america

Nel corso di un’intervista rilasciata a D23 Magazine, il podcast del fan club ufficiale Disney, Chris Evans ha voluto confermare ulteriormente che non intende vestire nuovamente i panni di Steve Rogers/ Captain America nei futuri film del Marvel Cinematic Universe.

L’attore ha spiegato che, per quanto sia molto legato a quella parte della sua vita professionale, ormai non considera più suo il ruolo, avendolo definitivamente affidato ad Anthony Mackie, che ha iniziato a vestirne ufficialmente i panni a partire dalla serie TV The Falcon and the Winter Soldier. Mentre non esclude un ritorno con un diverso ruolo e personaggio, ha aggiunto che tornare a interpretare il leader degli Avengers sarebbe fattibile solo se attuato in maniera perfettamente adeguata.

Dal canto loro i fratelli Russo, in un intervista al podcast Phase Zero di ComicBook.it, hanno affermato che, se davvero Evans dovesse essere oggetto di un recasting, il ruolo più adatto secondo loro sarebbe quello di Wolverine, in quanto considerano il carattere energico del’attore perfetto per interpretare l’artigliato canadese.

Chris Evans ha interpretato il ruolo di Cap in 9 film del MCU, di cui 3 dedicati al suo personaggio, esordendo in Captain America: Il primo vendicatore (2011) e apparendo per l’ultima volta in Avengers: Endgame (2019). Inizialmente il suo ingaggio non fu visto da tutti di buon occhio, anche per aver interpretato Johnny Storm/Torcia Umana nei due discutibili Fantastic Four di Tim Story (ruolo che tralaltro, in una recente intervista a MTV News, ha affermato non escluderebbe di tornare a interpretare). Ciononostante negli anni è riuscito a farsi rivalutare ampiamente, rendendo il suo Steve Rogers uno dei personaggi più amati dell’intero franchise Disney/Marvel.

 


Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.