Chi è Blue Beetle? Le origini di Jaime Reyes e degli altri “Scarafaggi”

Il 2023 sarà l’anno dei DC Studios, che rivoluzioneranno l’universo cinematografico di Superman & C. Tra i debuttanti ci sarà sicuramente Blue Beetle: conosciamolo meglio.

speciale blue beetle III

 

Ormai è ufficiale: il 18 agosto 2023 arriverà nelle sale di tutto il mondo Blue Beetle, terzo live-action DC, ma non ancora facente parte ufficialmente dei neonati DC Studios a guida Gunn/Safran (dopo Shazam! Furia degli Dei annunciato per il 17 marzo e The Flash il 23 giugno – entrambi ereditati dalla vecchia gestione DC/Warner). Il protagonista sarà l’attore di origini messicane Xolo Maridueña (Cobra Kai). Sebbene ci siano state diverse incarnazioni del personaggio, il film si concentrerà sul giovane messicano-americano Jaime Reyes, il terzo Blue Beetle.

La pellicola sarà diretta da Angel Manuel Soto (Charm City Kings). Ecco la sinossi ufficiale:

Jaime Reyes si è appena laureato e torna a casa con tanti sogni per il suo futuro.  Ma qualcosa è cambiato. Durante il suo cammino verso la ricerca di un obiettivo, il destino fa il suo gioco e Jaime si ritrova in possesso di un’antica reliquia biotecnologica aliena: lo Scarabeo. L’artefatto sceglie d’impulso Jaime, creando con lui un legame simbiotico e donandogli un’incredibile armatura.

blue beetle film

Ma chi è Blue Beetle?

Crisi infinita (2005-2006)

Nel 2005, DC Comics mette in campo una sorta di sequel di Crisi sulle Terre Infinite, l’eventone che nel lontano 1985 diede una rassettata (e resettata) al suo frammentatissimo e confusionario universo a fumetti. Il nuovo evento – dal titolo Crisi Infinita – fu occasione per introdurre nuove versioni di personaggi classici. Così, nel numero 3 della miniserie portante, dopo la morte di Ted Kord (il secondo Blue Beetle), l’adolescente Jaime Reyes trova un antico manufatto alieno, lo Scarabeo e, nel numero 5, vi si lega diventando il l nuovo Blue Beetle.

Blue Beetle: Shellshocked (2006)

Dalle ceneri di Crisi Infinita nasce la prima serie da solista di Jaime Reyes. A differenza della maggior parte dei personaggi DC, che mantengono segreta la propria identità super, Jaime rivela chi è diventato alla sua famiglia e agli amici più stretti.

Dopo una reazione inaspettata, tutti finiscono per essere e orgogliosi del giovane Reyes. I primi sei numeri della serie (composta in tutto da 36 uscite), scritti da Keith Giffen e John Rogers e disegnati da Cully Hamner, formano l’arco narrativo Shellshocked e narrano bene il background familiare e sociale del nuovo personaggio (a cui, forse, si ispirerà – almeno in parte – il film).

Nel corso degli anni, Reyes è diventata membro dei Teen Titans ed è stato protagonista di due serie a fumetti a lui dedicate. Nel 2011, con il reboot dei New 52 (16 numeri) e nel 2016, con il soft-reboot Rebirth (18 uscite).

Attualmente, Jaime Reyes è protagonista di una nuova miniserie – di cui è uscito, in USA, solo il primo numero – dal titolo Blue Beetle: Graduation Day.

Poteri

Jaime Reyes è un giovane genio, esperto in robotica e chimica. Lo scarabeo è innestato nella sua colonna vertebrale. Ciò ha scatenato in Jaime numerosi poteri che inizialmente faceva fatica a controllare. Tutte le capacità sono riconducibili all’armatura high-tech che è in grado di generare intorno al corpo. L’armatura può riconfigurarsi per produrre una vasta gamma di armamenti ed è dotata di ali. Inoltre, può produrre scariche energetiche dalle mani e, addirittura, può emettere radiazioni di Kryptonite. Blue Beetle possiede anche la capacità di rintracciare chiunque o qualunque cosa sia stato in contatto con lui precedentemente.

Gli altri Blue Beetle

Ma, come detto, Reyes è la terza e ultima incarnazione di un personaggio che ha origini antiche.
Sono stati in tre a indossare il costume blu a partire dal lontano 1939. L’originale Blue Beetle, Dan Garrett, fu ideato da Charles Nicholas Wojtkoski per la Fox Comics, che vendette i diritti alla Charlton Comics negli anni 50.

Il secondo Blue Beetle (Ted Kord) è grande amico di un altro supereroe DC: Booster Gold. I due sono anche stati coprotagonisti di una minierie in 8 parti uscita nel 2021 e recentementa pubblicata in volume da Panini (Blue & Gold: Due nel mirino).

La Charlton Comics è la stessa casa editrice che ha dato i natali ai personaggi poi ripresi da Alan Moore nel suo Watchmen, nel 1986. Infatti, pochi anni prima, nel 1983, DC Comics aveva rilevato i diritti sui personaggi di proprietà della Charlton. Tra cui, appunto, Blue Beetle.

Il secondo Blue Beetle, nato in casa Charlton nel 1964, si chiamava Ted Kord. Compare per la prima volta su Captain Atom #83.  Kord verrà traghettato nell’Universo DC proprio con Crisi Sulle Terre infinite del 1985. Per poi esserne eliminato – come abbiamo visto – nel preludio a Crisi Infinita.

Curiosamente, anche Capitan Atom passerà, poi, nell’Universo DC. Sebbene sia lo stesso personaggio che ispirerà Moore per il suo magnifico Dottor Manhattan. Ma questa è un’altra storia…

Arriviamo così a Jaime Reyes, che presto avrà l’onore di passare dalla carta stampata al grande schermo. Diventando uno dei primi personaggi dell’universo DC ancora tutto da scoprire che James Gunn e Peter Safran stanno costruendo, dopo la fallimentare e problematica esperienza del DC Extended Universe.

E voi che ne pensate del personaggio? Credete che sia la scelta giusta per il nuovo Universo Cinematografico DC? Scrivetelo nei commenti!


Sfoglia tutti i film recensiti da MegaNerd!
Avatar photo

RobyOne

Facebook Meganerd
Le mie passioni sono i comics, i paradossi temporali e il Commodore 64. Leggo fumetti da quando ero un tenero bimbo biondo. Oggi sono uno scontroso nerd attempato. Problemi?

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *