C’√® una petizione che chiede di sostituire Kevin Spacey con Claudio Amendola

Saprete certamente tutti dello scandalo che ha recentemente travolto la carriera di Kevin Spacey e che Netflix ha deciso di sospendere la produzione della sesta stagione di House of Cards (che sar√† anche l’ultima della serie). I fan italiani per√≤ vorrebbero che la serie continuasse, magari con un altro attore… perch√© no, proprio italiano. In fin nel mondo della fiction tutto √® possibile, anche che un romano verace come Claudio Amendola possa interpretare il ruolo di Presidente degli Stati Uniti. Proprio cos√¨: su Change.org √® infatti apparsa una petizione che vorrebbe il protagonista de I Cesaroni prendere il posto di Spacey alla Casa Bianca di House of Cards.

La petizione, che ha l’obiettivo di essere consegnata al colosso dello streaming, potete trovarla su questa pagina.¬†Al momento ha ottenuto l’incredibile sostegno di quasi 4500 persone, dunque √® quasi arrivata all’obiettivo, che conta 5000 firme, per convincere i distributori della serie House of Cards a prendere seriamente in considerazione una candidatura di Amendola per sostituire Spacey.

La petizione, scritta in un inglese un po’ incerto, sta conquistando il web. Chiss√† cosa ne pensano i vertici di Netflix…

PS: lo sappiamo, l’argomento da cui nasce tutto in realt√† √® serio. Ma ogni tanto √® anche lecito sdrammatizzare un po’…

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.